Contenuto sponsorizzato

Tragedia su un Flixbus in Germania. Muore una trentina, Cristina Pavanelli. Ferite oltre 70 persone

L'incidente è avvenuto sulla tratta tra Berlino e Monaco all'altezza di Lipsia. La donna era andata con la figlia e il figlio a vedere la finale di Champions di pallavolo. Il suo ultimo post su Facebook recita: ''Complimenti bravissima Lube''

Pubblicato il - 20 maggio 2019 - 19:17

BERLINO. Sono rimasti feriti in 74 ma a perdere la vita è stata una donna trentina, di Baselga del Bondone, Cristina Pavanelli di 63 anni. Lo schianto è stato terribile e forse all'origine di tutto ci sarebbe un colpo di sonno dell'autista. A ribaltarsi e a finire fuori strada un Flixbus che stava percorrendo la tratta di autostrada A9 Berlino - Monaco. L'incidente è avvenuto all'altezza di Lipsia e gli organi di informazione tedeschi riportano che a bordo del mezzo si trovano 75 persone di queste 74 sono rimaste ferite in modo lieve di questi 9 risultano essere in gravi condizioni. 

 

 

Cristina Pavanelli, era a bordo del mezzo e stava rientrando con i figli da una trasferta sportiva: era andata a vedere la finale di Champions di pallavolo a Berlino (si giocavano per il maschile Lube Macerata-Zenit Kazan e per il femminile Agi Volley - Imoco Volley). Mentre stavano rientrando (le partite erano state giocate sabato), nel pomeriggio di ieri, intorno alle 17.30, è avvenuto il terribile incidente. Il pullman è uscito di strada ha sbandato ed è crollato proprio sul guardrail che lo ha attraversato. Uno schianto terribile che ha subito messo in allarme l'apparato dei soccorsi della zona.

 

 

Sul posto sono arrivate 50 mezzi di soccorso, ambulanze e vigili del fuoco, e a bordo strada è stato montato un ospedale da campo di emergenza per soccorrere i feriti più gravi. Il figlio e la figlia di Cristina Pavanelli risultano essere tra i feriti ma non sarebbero in pericolo di vita. Per la signora Pavanelli, invece non c'è stato nulla da fare. Il suo ultimo post su Facebook è di sabato sera e recita ''Complimenti bravissima Lube''.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 ottobre - 12:19

Stagione invernale a rischio, con il nuovo Dpcm il Governo ha disposto la chiusura degli impianti nei comprensori sciistici che potranno essere utilizzati solo dagli atleti professionisti e di interesse nazionale. Gli sciatori amatoriali dovranno sperare in un eventuale vai libera del Comitato tecnico-scientifico

25 ottobre - 11:57

In Provincia di Bolzano non si fermano i contagi, nell’ultima settimana sono stati registrati 1.615 casi (339 solo quelli delle ultime 24 ore). Altre 14 persone hanno dovuto ricorrere alle cure ospedaliere. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 12.3%, 2.753 quelli analizzati dall’azienda sanitaria

25 ottobre - 11:02

Il Governo ha affrontato con fermezza le Regioni: confermate quasi tutte le disposizioni presenti nella bozza. Fra le attività sospese ci sono palestre, piscine, centri benessere, ma anche spettacoli e sale slot. Non è previsto nessun lockdown ma si “raccomanda” di evitare gli spostamenti non necessari

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato