Contenuto sponsorizzato

Tragedia Flixbus, Cristina Pavanelli ha perso la vita. La Curva Gislimberti: ''Continua a tifare con noi''

Il tragico incidente è avvenuto domenica pomeriggio. Stava tornando da Berlino dove era stata per assistere alla finale Champions di pallavolo 

Pubblicato il - 21 maggio 2019 - 10:15

TRENTO. “Ti ricorderemo con il sorriso e la luce che risplendeva nei tuoi occhi”, sono moltissimi i messaggi sui social per Cristina Pavanelli, la donna di 63 anni di Baselga del Bondone morta nel tragico incidente avvenuto domenica pomeriggio. (QUI L'ARTICOLO)

 

Cristina, assieme ai figli e alla sorella, stava viaggiando sul Flixbus diretti diretti da Berlino a Monaco sull'autostrada A9. Ad un certo punto , all'altezza di Lipsia l'autobus è uscito di strada ed è rimasto infilzato nel guard rail che gli ha mandato in frantumi il vetro anteriore. Il mezzo si è poi piegato su un fianco.

 

Un impatto violentissimo che ha praticamente distrutto il mezzo. All'origine dell'incidente ci potrebbe essere un colpo di sonno da parte dell'autista. Al momento la polizia tedesca sta portando avanti le verifiche sulla dinamica dell'incidente per capire quello che è veramente successo.

 

All'interno 74 passeggeri, gran parte feriti. Per Cristina il destino più crudele. Tifosa della trentino Volley, si trovava su quell'autobus perché era andata a vedere a Berlino la finale di Champions di pallavolo e stava rientrando a casa.

 

“Tutta la curva Gislimberti vuole salutare per l’ultima volta Cristina Pavanelli, una propria tesserata ma prima di tutto una vera appassionata di Volley” riporta un messaggio postato sulla pagina dei tifosi di Trentino Volley. “Siamo vicini ai figli Martina e Michele e a tutta la famiglia. Ciao Cristina, continua a tifare con noi. Un abbraccio, Curva Gislimberti”.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 settembre - 14:56

L'incidente è avvenuto questa mattina poco prima di mezzogiorno. Le operazioni di soccorso sono durate più di due ore quando i due sono stati recuperati

27 settembre - 12:30

A trovare la donna priva di sensi è stata la figlia che si è recata a trovare la madre. Vani, purtroppo, i tentativi del personale sanitario, Angela Roncali è morta intossicata

27 settembre - 15:17

L'allerta è scattata intorno alle 13 di oggi in località Miravalli lungo la strada statale 612 in direzione Grumes. In azione la macchina dei soccorsi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato