Contenuto sponsorizzato

Turista scomparsa sul Garda. In azione elicottero e droni. Si cerca sia sul lago che in quota

La donna di 78 anni era arrivata a Limone dalla Germania con una comitiva e oggi sarebbe dovuta ripartire. Da mercoledì si sono perse le sue tracce, venerdì sono partite le ricerche

Pubblicato il - 02 giugno 2019 - 16:10

LIMONE SUL GARDA. Droni, elicotteri, volontari e unità permanenti oltre alle forze dell'ordine. Tutti in campo per cercare una turista tedesca scomparsa mercoledì scorso dall'albergo nel quale pernottava a Limone sul Garda. La donna, una 78enne, sarebbe dovuta ripartire oggi con una comitiva di connazionali alla volta della Germania ma i programmi, ovviamente, sono cambiati proprio perché della donna si sono perse le tracce.

 

L'allarme è stato dato solo venerdì notte. La signora, infatti, pur essendo arrivata con una comitiva era sola in albergo e quindi alle altre persone è parso normale non vederla durante la vacanza. Passati due giorni, però, la preoccupazione è aumentata ed allora è stata fatta denuncia ai carabinieri di Limone. Subito sono partite le ricerche e sono entrati in azione i vigili del fuoco di Salò, i Volontari del Garda e il gruppo di Tignale Soccorso.

 

Ieri sera è arrivato anche un elicottero dei vigili del fuoco da Venezia che ha cercato di perlustrare i boschi e le zone montuose sopra il comune al confine tra Lombardia e Trentino. Oggi è stato il turno dei droni del corpo nazionale dei vigili del fuoco di Torino. Al momento resta il mistero sulla scomparsa della signora. Si perlustrano sia le zone vicino al lago che quelle in quota.  

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 settembre - 05:01

Piazza Dante tergiversa, approfondisce in attesa di chissà quale illuminazione. La legge è stata licenziata a luglio, il Tar ha accolto i ricorsi di diversi esercizi commerciali a inizio settembre, ma ancora si decide di non decidere

26 settembre - 20:28

La vetta della classifica resta saldamente in mano al Nordest con Bolzano che si conferma prima e Trento al terzo posto. Belluno, invece, si piazza al 32esimo posto, penalizzato quasi in tutte categorie. Brilla, però, con 5 punti su 5, nella categoria Sicurezza e Legalità: un risultato migliore anche rispetto ai due capoluoghi del Trentino - Alto Adige

26 settembre - 21:01
La via sterrata è molto stretta e il conducente della vettura ha accostato per cercare di far passare il furgone. Nella manovra però l'auto è finita nella scarpata. In azione vigili del fuoco di zona e carabinieri 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato