Contenuto sponsorizzato

Un'auto finisce in fiamme, il conducente si salva appena in tempo. A rischio anche una casa

Momenti di paura a Vigolo Vattaro, un ragazzo si stava recando in paese a trovare i genitori, quando ha notato un po' di fumo uscire dal veicolo. Il conducente ha percorso circa 100 metri e le fiamme si sono sviluppate dalla parte anteriore per avvolgere in breve tempo il mezzo

Pubblicato il - 28 giugno 2019 - 18:34

VIGOLO VATTARO. Un'auto divorata dalle fiamme e il conducente che è riuscito a fuggire appena in tempo. 

 

Momenti di paura a Vigolo Vattaro, un ragazzo si stava recando in paese a trovare i genitori, quando ha notato un po' di fumo uscire dal veicolo.

 

Il conducente ha percorso circa 100 metri e le fiamme si sono sviluppate dalla parte anteriore per avvolgere in breve tempo il mezzo. 

 

Il giovane ha così arrestato la corsa in via Garibaldi per scendere e lanciare l'allarme intorno alle 13.18 di oggi, venerdì 28 giugno.

 

I pompieri sono tempestivamente arrivati sul posto e hanno messo in sicurezza l'area per avviare subito le operazioni di spegnimento.

 

Un incendio domato in appena cinque minuti dai vigili del fuoco accorsi in nove unità e diversi mezzi. 

 

Un'operazione comunque delicata per le alte temperature di questi giorni e in quanto le fiamme si sono sviluppate nelle immediate vicinanze di un'abitazione.

 

I pompieri hanno verificato la stabilità dell'edificio e che le fiamme non avessero intaccato l'abitazione.

 

Fortunatamente non si sono registrati danni alla casa, quindi il rompete le righe.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 ottobre - 05:01

Le esternazioni del presidente del Mart, come quella sul Covid-19 e "Il virus del buco del culo" o "L'evasore fiscale è un patriota", erano state oggetto di diverse interrogazioni da parte delle minoranze. Consiglieri bollati dal critico d'arte come "depensanti" in qualche occasione e che non ha mai mancato di rispondere, anche duramente, alle varie sollecitazioni

30 settembre - 16:13

La Polizia locale ha voluto ribadire la propria posizione. Lo skateboard era dotato di motore elettrico, motivo per cui assumeva le caratteristiche di veicolo a motore per il quale il codice della strada richiede l’obbligo di immatricolazione, con rilascio del relativo certificato di circolazione

01 ottobre - 08:43

L’allarme è scattato nel pomeriggio ma quando i soccorritori sono arrivati sul posto per Michele Paolazzi non c’era più nulla da fare. Il 37enne è deceduto dopo essere stato colpito da un malore

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato