Contenuto sponsorizzato

Valanga in Val d'Ultimo: si scava nelle neve, una persona estratta in stato di ipotermia

La slavina è caduta in Val D'Ultimo, sull'Orecchia di lepre che fa parte del gruppo Ortles-Cevedale. Sul posto si sono precipitati gli uomini del soccorso alpino, una persona sarebbe stata estratta ancora in vita ma in stato d'ipotermia

Foto d'archivio
Pubblicato il - 14 December 2019 - 16:04

VAL'D'ULTIMO. La slavina è caduta in Val D'Ultimo, sull'Orecchia di lepre che fa parte del gruppo Ortles-Cevedale, nell'evento è rimasta coinvolta almeno una persona rimasta sepolta dalla neve.

 

Sul posto si sono precipitati gli uomini del soccorso alpino dell'Aiut Alpin Dolomites, una persona sarebbe già stata estratta, ancora in vita ma in stato d'ipotermia. Stando alle prime informazioni il ferito, non si sa se si tratta di un uomo o di una donna,  è stato elitraspotato  all'ospedale di Merano.

 

La persona sepolta dalla neve non dovrebbe comunque essere in pericolo di vita, si trovava sul luogo per praticare lo scialpinismo. 

 

I soccorritori stanno continuando le operazione par accertarsi che non vi siano altre persone coinvolte . 

 

 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 ottobre - 16:20
E' successo a Malé nella zona industriale nelle prime ore di questo pomeriggio, sul posto si sono portati i vigili del fuoco i soccorsi [...]
Cronaca
16 ottobre - 16:00
Nelle ultime 24 ore in Trentino si è registrata una classe in meno in quarantena e ci sono anche due ricoverati in meno
Cronaca
16 ottobre - 12:45
La situazione è paradossale. In un Paese che è stato attraversato da crisi economiche, sociali, che fa i conti con la mafia, che si misura [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato