Contenuto sponsorizzato

Valanga in Val d'Ultimo, uno sci emergeva dalla neve: sotto lo scialpinista trentino salvato dai soccorritori

Si tratta di un uomo di 53 anni di Zambana. Faceva parte di un gruppo di tre persone. I soccorritori sono riusciti ad individuarlo e dopo averlo estratto da sotto la neve, in stato iniziale di ipotermia, è stato trasportato a Merano

Foto da internet
Pubblicato il - 14 December 2019 - 19:51

BOLZANO. E' un trentino di 53 anni residente a Zambana lo scialpinista che questo pomeriggio è stato travolto da una valanga che si è staccata in Val d'Ultimo.

 

E' successo poco dopo le 13 quando un fronte valanghivo di oltre 50 metri e una lunghezza di 600 metri circa, si è staccato in Val d'Ultimo tra la cima Piccola Orecchia di Lepre ed il passo Film ad una quota di circa 2800 metri.

 

La massa nevosa ha travolto un gruppo di tre scialpinisti uno dei quali è rimasto sepolto.

I due compagni di gita hanno immediatamente dato l'allarme chiamando i soccorsi. Sia il pelikan che l'elicottero dell'Aiut alpin dolomites, con a bordo un cinofilo della Stazione del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (SAGF) di Tione di Trento, sono intervenuti portando i soccorritori sulla valanga.

 

L'operazione è stata complicata dal forte vento, che, provocando cumuli di neve, potrebbe aver contribuito al distacco valanghivo.

 

I Soccorritori del Brd di ultimo e del Sagf di Tione hanno subito iniziato le ricerche con artva (Apparecchio di Ricerca dei Travolti in Valanga) e unita cinofile. Dopo poco hanno notato la presenza di uno sci sbucare dalla slavina. Giunti sul posto i soccorritori hanno iniziato a scavare per estrarre lo scialpinista sepolto.

 

Fortunatamente è sembrato sin da subito cosciente anche se con un primo stato di ipotermia. Il malcapitato, un trentino di 53anni, è stato elitrasportato all'ospedale di Merano.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 January - 15:20

Enorme cordoglio in Trentino, così come in tutto il mondo alpinistico. Si è spento Cesare Maestri, il "Ragno delle Dolomiti"

19 January - 13:22

I compagni di uscita hanno immediatamente interessato il Numero unico per le emergenze, ma si sono anche subito dati da fare per localizzare l'amico. In azione anche l'elicottero e le unità del soccorso alpino. Gli sportivi tutti dotati di Artva, pala e sonda

19 January - 11:22

C'è un peggioramento per quanto riguarda la situazione negli ospedali. Oltre 7 mila test eseguiti in 24 ore tra tamponi molecolari e test antigenici. Sono 526 le vittime nella seconda ondata 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato