Contenuto sponsorizzato

Addio all'imprenditore Angelo Marsilli, portò l'eccellenza trentina in tutto il mondo

Angelo Marsilli, imprenditore e alla guida dello storico Salumificio Marsilli, è morto ieri mattina nella sua abitazione. Pochi mesi fa era morta anche la moglie 

Pubblicato il - 16 July 2020 - 08:21

ROVERETO. Amava la sua terra che ha contribuito a far conoscere in tutto mondo esportando un marchio di eccellenza gastronomica. La città di Rovereto dice addio a Angelo Marsilli, imprenditore e alla guida dello storico Salumificio Marsilli.

 

Il mese prossimo avrebbe compiuto 96 anni. Angelo Marsilli è morto ieri mattina nella propria casa a pochi mesi di distanza dalla scomparsa della moglie.

 

Il salumificio è stato fondato dal padre ed è stato portato avanti poi dai tre figli, tra i quali Angelo era il maggiore, crescendo nel corso degli anni e occupando quasi 200 persone.

 

Il nome, quello di Angelo Marsilli è legato anche al Moto Club Pippo Zanini di cui fu uno dei fondatori e primo vicepresidente.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 giugno - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 giugno - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 giugno - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato