Contenuto sponsorizzato

Ancora paura in una galleria: si staccano dei calcinacci e un'auto rimane coinvolta

L'incidente è avvenuto tra le provincie di Bergamo e Brescia verso la Val Camonica. Si tratta dell'ennesimo caso in queste settimane. A darne notizia il sindaco di Vilminore di Scalve (GUARDA LE FOTO)

Pubblicato il - 11 gennaio 2020 - 17:17

VAL CAMONICA. Si sono staccati dei calcinacci dall'alto e hanno provocato un incidente con un'auto che è stata colpita. Si sono vissuti attimi di paura, questa mattina, lungo la strada che dalla Valle di Scalve, nella zona di Dezzo, porta alla Val Camonica. L'incidente è avvenuto in una galleria in direzione Darfo ed è l'ennesimo caso di crollo o rottura avvenuto su una strada italiana nelle ultime settimane (solo pochi giorni fa, nella notte tra giovedì e venerdì era crollata una parte di intonaco della volta di una galleria nel comune di Quiliano nel savonese, sulla A6 mentre a fine anno parte del soffitto del tunnel Bertè lungo l'A26 tra Genova e Gravellona Toce si era staccato per finire sull'asfalto).

 


 

A dare notizia dell'accaduto il sindaco di Vilminore di Scalve, Pietro Orrù, sul suo profilo Facebook: “Stamattina, in corrispondenza della prima galleria scendendo dalla Frazione Dezzo in direzione della Valle Camonica, si è distaccata una porzione di calcestruzzo del soffitto che ha poi causato un incidente con un paio di auto coinvolte. Nonostante la galleria in questione non goda certamente di ottima salute dal punto di vista manutentivo, attualmente la situazione dovrebbe essere sotto controllo in quanto il problema odierno è stata immediatamente preso in carico da parte dei funzionari della Provincia di Bergamo con i quali abbiamo concordato quali verifiche effettuare a partire già da lunedì, al fine di definire congiuntamente gli interventi più opportuni da attuare''.

 


 

Avvenuto tra le 8 e le 9 il crollo dei rivestimenti in calcestruzzo ha visto coinvolte tre automobili che scendevano dalla Valle di Scalve. Due di queste sono riuscite a schivare i calcinacci, mentre una terza è stata colpita anche se, per fortuna, nessuno è rimasto ferito.

 


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 gennaio - 19:43

A livello nazionale esiste un “Fondo per la morosità incolpevole” e un “Fondo per gli sfratti”. Due fondi con milioni di euro ai quali la provincia di Trento e di Bolzano, però, non possono chiedere aiuto. Perché? Hanno voluto creare una propria politica per la casa che però ora con la pandemia non sembra aiutare le tante famiglie in difficoltà

18 gennaio - 10:39

E' successo a Roana nell'Altopiano di Asiago, quattro cani erano legati alla catena e le guardie sono intervenute per spiegare ai proprietari che  la legge lo vieta 

18 gennaio - 10:59

Numeri del contagio in aumento in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore i nuovi positivi sono 175, a fronte di un indice contagi/tamponi salito all'8,64%. Due i decessi, che portano il bilancio da inizio pandemia a 811, 517 solamente da settembre. Crescono ricoveri e terapie intensive

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato