Contenuto sponsorizzato

Bolzano, studente diciannovenne trovato in possesso di droga

La successiva perquisizione, estesa anche all’abitazione del ragazzo, ha rinvenuto altri venti grammi di marijuana, nonché un bilancino di precisione

Pubblicato il - 14 febbraio 2020 - 12:27

BOLZANO. I Carabinieri e unità cinofila antidroga della Guardia di Finanza di Bolzano, hanno svolto nella giornata di mercoledì 12 febbraio un servizio preventivo e repressivo per la ricerca di stupefacenti presso una scuola secondaria superiore della zona industriale del capoluogo.

 

Durante il controllo, è stato pizzicato uno studente diciannovenne, trovato in possesso di droga. In particolare il controllo, effettuato presso alcuni luoghi di ritrovo dei ragazzi, i Carabinieri hanno rinvenuto, grazie alla puntuale segnalazione del cane antidroga, alcuni grammi di marijuana indosso ad uno studente.

 

La successiva perquisizione, estesa anche all’abitazione di quest’ultimo, consentiva di rinvenire e sottoporre a sequestro circa venti grammi di marijuana, nonché un bilancino di precisione.

 

Il giovane è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Bolzano poiché ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 ottobre - 04:01

Una seconda ondata del coronavirus che sembra aver preso la direzione di un andamento più ''standardizzato'' per la diffusione di un'epidemia che solitamente si propaga e dovrebbe avere tassi maggiori nelle zone più popolate. E infatti Trento, questa volta sta facendo registrare dei dati molto alti di contagio. In ottobre triplicati i casi di settembre: quasi 10 mila positività da inizio epidemia

29 ottobre - 20:14

Ci sono 118 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 9 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 8 in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 173 positivi a fronte dell'analisi di 3.132 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 5,5%

29 ottobre - 20:14

L'appello dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari: "Bisogna cambiare la strategia di sanità pubblica, chiunque presenti una sindrome influenzale si metta in isolamento fino ai risultati dei test"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato