Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, dopo 3 mesi nessun positivo su 568 tamponi ma un decesso, sono 467 i morti da inizio epidemia

Il Trentino ritorna, purtroppo, a piangere un nuovo lutto legato a Covid-19 dopo 5 giorni senza morti. Complessivamente sono 5.435 i casi di coronavirus sul territorio provinciale, mentre sono 467 i decessi. L'assessora Stefania Segnana: "Un passo alla volta, il tanto sperato doppio zero si avvicina. Dall'inizio dell'epidemia in Trentino, circa 3 mesi fa, per la prima volta oggi non si registrano nuovi contagi"

Di Luca Andreazza - 02 giugno 2020 - 17:46

TRENTO. Zero contagi ma un decesso. Questi i dati comunicati da Provincia e Azienda provinciale per i servizi sanitari per oggi, martedì 2 giugno

 

Il Trentino ritorna, purtroppo, a piangere un nuovo lutto legato a Covid-19 dopo 5 giorni senza morti. Una persona ospite di una Rsa si è spenta nelle ultime 24 ore.

 

Complessivamente sono 5.435 i casi di coronavirus sul territorio provinciale, mentre sono 467 i decessi.

 

"Un passo alla volta, il tanto sperato doppio zero si avvicina. Dall'inizio dell'epidemia in Trentino, circa 3 mesi fa, per la prima volta oggi non si registrano nuovi contagi. Un risultato importante - commenta l'assessore alla salute Stefania Segnana - per il quale dobbiamo ringraziare l'impegno di tutti i trentini che in questo difficile periodo hanno rispettato le regole, affrontando molti sacrifici e poi, ovviamente, gli operatori del settore sanitario, che hanno lottato contro il virus negli ospedali, al fianco dei pazienti. Naturalmente sappiamo che non è finita. Dobbiamo continuare a mantenere le distanze per proteggerci, ma certamente siamo sulla strada giusta".

 

I tamponi analizzati sono stati 568 (390 letti da Apss, 2 dal Cibio e 176 dalla Fondazione Mach) per un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 0% di test positivi.

 

"Il numero di pazienti ricoverati in ospedale è stabile a quota 16 persone. Anzi - commenta la Pat attraverso una nota - migliora la situazione in terapia intensiva dove i ricoveri sono 2 a Rovereto".

 

Proseguono infine i controlli sull'osservanza delle ordinanze: il commissariato del governo informa che ieri sono stati effettuati 1.625 controlli (solo 4 le sanzioni). In regola anche gli esercizi commerciali: zero sanzioni a fronte di 406 controlli.

I laboratori dell'Azienda sanitaria altoatesina nelle ultime 24 ore hanno effettuato 522 tamponi su 357 persone. Nessuno è risultato positivo e non sono stati registrati nemmeno nuovi decessi legati a Covid 19.

 

Restano a quota 2.597 le persone fino a oggi contagiate in Alto Adige, fermo a 291 il numero dei morti da inizio epidemia.

Nei normali reparti dei sette ospedali dell'Azienda sanitaria,sono ricoverati complessivamente 15 pazienti affetti da Covid-19. Altre 23 persone assistite dall'Azienda sanitaria sono casi sospetti.

 

In quarantena ci sono 282 persone e sono finora 10.934 i cittadini ai quali sono state imposte misure di isolamento (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 19:33

Sono 14 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.402 i guariti da inizio emergenza e 556 gli attuali positivi. Nel rapporto odierno, giovedì 24 settembre, si specifica che 11 sono sintomatici e 1 caso è ascrivibile ai focolai scoppiati negli ultimi giorni sul territorio provinciale

24 settembre - 17:49

I tamponi analizzati sono stati 1.613. Oggi è stato individuato un caso di coronavirus alla scuola dell'infanzia della Sacra Famiglia di Trento

24 settembre - 18:12

Il giovane nigeriano ieri sera ne aveva già espulsi 21 ma da un secondo esame radiologico è risultato averne ancora è rimasto piantonato nel reparto di chirurgia, in attesa del processo per direttissima che si terrà non appena verrà dimesso dall'ospedale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato