Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, un altro caso di positività in Trentino. Fugatti: ''La famiglia è già rientrata in Lombardia''

Come per il caso di Fai della Paganella, la famiglia composta da tre persone è già rientrata in Lombardia. Il presidente Fugatti: "Il nucleo è rientrato a Codogno nella mattina di oggi e in questo momento non ci risultano particolari contatti con altri cittadini"

Di Luca Andreazza e Giuseppe Fin - 25 febbraio 2020 - 12:37

TRENTO. "Non sono presenti contagi trentini ma nella notte di ieri è emerso un altro caso da coronavirus". Così il presidente Maurizio Fugatti, che aggiunge: "Una donna residente a Codogno ma presente sul territorio Trentino è risultata positiva a Dimaro".

 

 

Come per il caso di Fai della Paganella (Qui articolo), la famiglia composta da tre persone è già rientrata in Lombardia. "Il nucleo è rientrato a Codogno nella mattina di oggi e in questo momento - aggiunge il presidente - non ci risultano particolari contatti con altri cittadini. Sono arrivati venerdì sera e aveva già dei sintomi, un lieve malessere e per questo non sono andati molto in giro. Sono tornati in Lombardia con il proprio veicolo e scorati da un'ambulanza".

 

La famiglia alloggiava in un appartamento privato a Dimaro in Val di Sole. "Questa situazione ha favorito la gestione del caso. Crediamo di avere risolto questa situazione il più velocemente possibile. Ci raccordiamo in modo costante con le Autorità sanitarie lombarde e la Regione. Ora - conclude Fugatti - è in corso una video conferenza con il governo per valutare azioni comuni e coordinate. In Trentino la situazione è sotto controllo".

 

Nella giornata di ieri, lunedì 24 febbraio, si è registrata la prima positività a coronavirus in Alto Adige, un 31enne di Terlano (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 19:56

Sono stati, purtroppo, comunicati 3 decessi tra Trento, Baselga di Pinè e Ville d'Anaunia: 17 morti in 13 giorni e 18 vittime in questa seconda ondata di Covid-19. Il bilancio complessivo è di 7.649 casi e 488 decessi in Trentino da inizio emergenza

22 ottobre - 18:32

Il presidente della Provincia di Trento è parso ancora ottimista anche se rispetto a qualche giorno fa ha ammesso che qualche preoccupazione c'è. Ma sui ''pochi'' contagi nelle scuole (che pure in pochi giorni hanno raddoppiato le classi in quarantena) la responsabilità ha spiegato che è delle attività extrascolastiche: ''Questo è un tema. Stiamo riflettendo con l'Apss''

22 ottobre - 18:07
Sono stati analizzati 1.231 tamponi, tutti letti dal laboratorio di microbiologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento, 153 i test positivi. Il rapporto contagi/tamponi si alza a 12,4%. E' stata sospesa l'attività di verifica tamponi ai laboratori della Fondazione Mach a causa dell'infezione che è arrivata nella struttura di San Michele
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato