Contenuto sponsorizzato

Da mesi riempiva di calci e schiaffi la madre di 80 anni minacciandola anche con un coltello. Fermato il figlio

 L'uomo è stato allontanato dall'abitazione ed è stato accompagnato presso una struttura sanitaria della provincia dove dovrà sottoporsi a specifici programmi e trattamenti terapeutici

Pubblicato il - 13 maggio 2020 - 17:41

BELLUNO. Per quasi un anno ha riempito di botte la madre ottantenne minacciandola, fra le altre cose, più volte di ucciderla brandendo un coltello. Mesi drammatici e di paura quelli vissuti da un'anziana il cui figlio si era trasformato in un orco fermato, fortunatamente, dai carabinieri prima che potesse accadere una vera e propria tragedia.

 

Il 47enne, come già detto, a partire dal 2019 e fino al gennaio 2020 ha maltrattato la madre 80enne, con schiaffi e calci, strattonandola violentemente e apostrofandola con epiteti ingiuriosi e minacciandola più volte di ucciderla brandendo anche un coltello. In altre circostanze l'uomo sarebbe anche arrivato a danneggiare e distrugge gli arredi di casa.

 

Questa situazione è stata segnalata ai carabinieri da altri famigliari e dagli operatori sociali. L'evolversi dei fatti ha permesso di avviare le indagini e i numerosi elementi riscontrati hanno consentito al gip di Belluno, su richiesta del pm, la dottoressa Gallego, di emettere la misura di sicurezza. L'uomo, infatti, è stato allontanato dall'abitazione ed è stato accompagnato presso una struttura sanitaria della provincia dove dovrà sottoporsi a specifici programmi e trattamenti terapeutici. É terminato così per l'anziana donna un periodo veramente difficile.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 April - 12:39
Nello stato di San Paolo in particolare una buona parte degli ospedali avrebbe esaurito le scorte di sedativi per i pazienti intubati che, secondo [...]
Cronaca
18 April - 11:19
Migliora leggermente la situazione all'interno degli ospedali. Massima attenzione per i contagi, a partire da domani partiranno i test [...]
Cronaca
18 April - 11:00
Le scritte sul tendone posizionato a piazzale Achille Leoni a Rovereto predisposto dalla Protezione civile. Un atto vandalico che si [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato