Contenuto sponsorizzato

FOTO. Scivola sulla strada, sbatte contro il guardrail e si cappotta. Grave incidente in serata

Un'automobile è stata protagonista di un grave incidente a Caldaro. Il conducente ha perso il controllo del mezzo, che si è scontrato contro il guardrail e si è cappottato, rimanendo a ruote per aria in mezzo alla carreggiata. Immediato l'intervento dei soccorsi, con l'uomo che è riuscito a liberarsi da solo

Pubblicato il - 30 dicembre 2020 - 11:05

CALDARO SULLA STRADA DEL VINO. In una giornata caratterizzata da ulteriori e abbondanti nevicate, le strade provinciali dell'Alto Adige hanno registrato, così come in altri luoghi, non pochi disagi. A Ora un'automobile è finita ad esempio nel primo pomeriggio di martedì fuori strada, cadendo in un fosso e rimanendo in bilico su un lato.

 

A Bronzolo e a Egna, due mezzi agricoli sono stati invece nel giro di pochi minuti protagonisti di un incidente analogo. Usciti di carreggiata per la neve che ricopriva il manto stradale, sono scivolati nel pendio che corre lungo la via di comunicazione, ribaltandosi nei vicini campi di mele.

 

Erano le 19.30, invece, quando i vigili del fuoco di Caldaro sulla Strada del Vino sono stati chiamati per un sinistro stradale con una persona incastrata. Il conducente stava viaggiando lungo una strada nel Comune del lago quando ha perso il controllo, ha rimbalzato contro il guardrail e si è cappottato.

 


 

Rimasto con le ruote all'aria, l'autista è riuscito a liberarsi da solo. Nell'incidente ha riportato fortunatamente solo qualche lieve ferita. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco del paese, la sezione Oltradige della Croce Bianca e i carabinieri, da subito impegnati nelle indagini sulle dinamiche dell'incidente.

 

Il conducente è stato a quel punto accompagnato all'ospedale, mentre i vigili del fuoco hanno messo in sicurezza la strada e caricato l'auto sul carro attrezzi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 gennaio - 10:39

Dopo ore di attesa, con trattative serrate tra le autorità sanitarie di Roma e di Milano sulla colorazione della Lombardia, sono state grosso modo confermate le classificazioni della scorsa settimana. Trentino ancora giallo, Alto Adige rosso. A cambiare sono solo 2 regioni

23 gennaio - 11:58

Nel bollettino sulla situazione Coronavirus in Alto Adige si registrano 552 nuovi positivi e 3 decessi. Rispetto alla giornata di venerdì cala lievemente l'indice contagi/tamponi così come il numero di ricoveri nei normali reparti. Si attende la decisione di Bolzano sulla conferma della classificazione "rossa" decisa da Roma

23 gennaio - 05:01

Ispra suggerisce un deciso cambio di rotta nella gestione dei plantigradi fin qui messa in campo dal Trentino: “Essenziale e necessaria una migliore e più trasparente rendicontazione da parte della Pat di tutti gli episodi potenzialmente critici”. Per gli esperti la prevenzione è più efficace di dissuasioni e abbattimenti: “Spesso comportamenti potenzialmente pericolosi possono emergere negli orsi come conseguenza di comportamenti umani non adeguati”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato