Contenuto sponsorizzato

Incendio a Vigo Meano, fiamme alte diversi metri e tre appartamenti distrutti, asportato oggi tutto il materiale bruciato

Anche questa mattina a Vigo Meano si sono portati una trentina di vigili del fuoco per terminare l'operazione di smassamento del materiale bruciato e mettere in sicurezza l'edificio

Pubblicato il - 12 January 2020 - 13:43

VIGO MEANO. Sono stati una trentina i vigili del fuoco che questa mattina hanno proseguito l'intervento a Vigo Meano per mettere in sicurezza l'abitazione che ieri è stata colpita da un furioso incendio e che ha reso inagibili tre appartamenti e danneggiati altri. (QUI L'ARTICOLO)

 

Questa mattina i vigili del fuoco di Meano, a partire dalle prime luci dell'alba, si sono nuovamente portati sul posto per riuscire ad asportare tutto il materiale che è stato bruciato e per verificare che l'incendio sia stato completamente spento.

 

 

L'allarme era scattato ieri mattina attorno alle 9 quando alcuni abitanti si sono accorti del fumo e delle fiamme alte che uscivano da una palazzina che si trova in vicolo Fra Oreste Sartori. Sul posto si sono portati per spegnere le fiamme cinque corpi dei vigili del fuoco: Meano, Lavis, Gardolo, Trento e Cognola. Un totale di circa 80 vigili del fuoco che hanno lavorato fino a sera per riuscire a spegnere definitivamente le fiamme che hanno divorato il tetto dell'abitazione, reso inagibili due appartamenti e danneggiato un altro.

Particolare attenzione è stata data anche alle abitazioni vicine. Stiamo parlando di un borgo antico dove le case sono una vicina all'altra.

 

Successivamente, dopo lo spegnimento delle fiamme, ci sono stati i vigili del fuoco di Romagnano, Fornace, Mattarello, Ravina, Povo e Ravina che hanno invece avviato lo smassamento del materiale bruciato e la messa in sicurezza dell'area.

Tre famiglie sono rimaste senza il proprio appartamento. Una è stata ospitata dai alcuni parenti mentre altre due in una casa data dalla parrocchia.

L'intervento di messa in sicurezza dell'edificio e lo smassamento di tutto il materiale bruciato è terminato oggi attorno all'ora di pranzo. Sarà compito ora delle forze dell'ordine e dei rilievi che verranno fatti dagli ispettori dei vigili del fuoco permanenti di Trento capire le cause che hanno causato l'incendio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
19 ottobre - 13:37
Le date sono quelle dal 20 novembre 2021 al 9 gennaio 2022. Non cambiano le location delle casette: piazza Fiera e Battisti, mentre Santa Maria [...]
Cronaca
19 ottobre - 11:54
Gli anziani hanno presentato alcuni sintomi da raffreddamento e i test sono risultati positivi. Poi 2 infezioni trovate in un'altra casa di riposo. [...]
Cronaca
19 ottobre - 13:35
L'allerta è scattata all'incrocio di Spini di Gardolo. Un conducente ha imboccato la strada in contromano e si è schiantata frontalmente contro [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato