Contenuto sponsorizzato

Inizia male il 2020 per un 55enne: voleva vendere online degli sci rubati ma all'appuntamento si presentano i carabinieri

I militari della stazione di Castel Tesino hanno fissato l'appuntamento per l'acquisto il pomeriggio del primo gennaio ed hanno riconosciuto gli sci rubati sul Lagorai: tre paia del valore di 4.500 euro

Pubblicato il - 02 gennaio 2020 - 16:09

BORGO VALSUGANA. Hanno risposto all'annuncio caricato su Subito.it e si sono presentati loro all'appuntamento per acquistare gli sci. Risultato: i carabinieri hanno riconosciuto la merce rubata, hanno incastrato l'uomo e lo hanno denunciato per ricettazione. 

 

Tutto era partito con la denuncia arrivata alla stazione dei carabinieri di Castello Tesino di un furto di un paio di sci di notevole valore (circa 1.300 euro) avvenuto sul Lagorai in località Marande nel Tesino. I militari hanno attivato immediatamente le indagini per recuperare la refurtiva.

 

L’esperienza del comandante della stazione, lo ha portato a controllare subito i siti on line di vendita per vedere se, per caso, spuntassero proprio quegli sci e dopo una meticolosa ricerca ha trovato un annuncio dove ce n'erano tre di paia di sci. Si trovava sul sito “Subito.it” e tra questi vi era anche un paio simile a quello rubato.

 

Approfondendo la cosa, grazie alla collaborazione dei comandi carabinieri limitrofi la Stazione del Tesino è riuscita a risalire ad altri due cittadini cui erano stati rubati degli scii sempre nella stessa località. Nel tempo più rapido possibile, per evitare che gli sci venissero magari acquistati e si perdesse, quindi, la traccia trovata i militari hanno fissato un appuntamento.

 

Si è deciso per il pomeriggio del primo dell'anno e all'incontro si è presentato un uomo di 55 anni residente in Veneto ma originario della Bassa Valsugana, già noto alle forze dell'ordine. Per lui il 2020 si è aperto con una brutta sorpresa: invece di trovare dei possibili acquirenti, si è trovato di fronte i carabinieri del Tesino, che riconosciuti gli sci rubati lo hanno denunciato per ricettazione.

 

La merce del valore totale di 4500 euro circa, è stata restituita ai legittimi proprietari.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 gennaio - 19:47

Sono 279 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 7 decessi, mentre sono 27 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

21 gennaio - 20:22

L'albergo su corso Rosmini nel centro storico della città della Quercia resta operativo e cerca di reggere un mercato profondamente stretto e diverso. Marco Zani: "Cerchiamo anche di mettere in rete le peculiarità della zona, la vicinanza del Monte Baldo, la Campana dei caduti e i musei, così come le tante possibilità offerte dalla Vallagarina. Ideato offerte speciali per fa lavorare anche il ristorante la sera"

21 gennaio - 17:58

Sono state registrare 26 dimissioni e 238 guarigioni. Cala il numero dei pazienti in ospedali. Analizzati oltre 4 mila tamponi. Sono state confermate 191 positività riscontrate nei giorni scorsi tramite test antigenico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato