Contenuto sponsorizzato

Razzia di sci sulle piste, fermato un 36enne: in pochi mesi almeno 20 furti per poi rivendere l'attrezzatura online

E' successo in Tirolo dove la polizia è riuscita a fermare un 36enne dopo l'ultimo furto avvenuto ad inizio marzo. L'uomo ha parzialmente confessato le proprie responsabilità ma sono in corso ulteriori indagini per altri casi

Pubblicato il - 04 marzo 2024 - 18:35

TIROLO. Raffica di furti di sci per poi rivenderli sulle piattaforme online. La polizia del Tirolo è riuscita a rintracciare un uomo di 36 anni autore in pochi mesi di almeno una ventina di furti

 

L'ultimo episodio sarebbe avvento nel primo pomeriggio del due marzo quando alcune persone che si trovavano sul ghiacciaio dello Stubai si sono accorti che l'uomo, dopo essersi avvicinato ad una rastrelliera, era riuscito a prendere e portare via diverse paia di sci. 

 

Nel corso delle immediate ricerche, una pattuglia della polizia è riuscita a fermarlo e arrestarlo. Tutto quello che aveva rubato era in auto. 

 

In base alle indagini condotte fino ad oggi, viene spiegato dalla polizia, l'attrezzatura rubata in pochi mesi ammonterebbe ad un valore di diverse migliaia di euro

 

Nel corso dell'interrogatorio iniziale, l'uomo ha parzialmente confessato le proprie responsabilità. Sono in corso ulteriori indagini su eventuali altri casi. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
22 aprile - 20:07
"Nadia non ha più al suo fianco la sua Skari: insieme, costituivano una delle nostre unità cinofile". C'è grande dolore nelle parole dei tecnici [...]
Cronaca
22 aprile - 19:19
La tragedia nei boschi di Nova Levante. A lanciare l'allarme un collega. Il giovane boscaiolo è stato travolto da un albero e schiacciato dai [...]
Montagna
22 aprile - 17:50
A Milano e in Lombardia, e il detto viene ripreso un po' in tutto il Nord Italia, si racconta che "A San Giorg gh'em l'invernin ch'el dura tri dé [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato