Contenuto sponsorizzato

LE FOTO. Momenti di paura in autostrada, un rimorchio completamente avvolto e distrutto dalle fiamme

Diverse le unità dei vigili del fuoco in campo per gestire un incendio che ha coinvolto un autoarticolato lungo l'A22. Autostrada chiusa per diverse tempo per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi

(Foto dei vigili del fuoco di Varna)
Pubblicato il - 16 dicembre 2020 - 11:58

VARNA. Momenti di paura lungo la tratta autostradale, il rimorchio di un autoarticolato è stato carbonizzato dalle fiamme. 


(Foto dei vigili del fuoco di Varna)

L'allerta è scattata intorno alle 9.30 di oggi, mercoledì 16 dicembre, all'altezza di Varna quando il conducente del mezzo pesante ha notato prima un po' di fumo e poi il fuoco.

 

Immediato l'allarme e diverse le unità in campo. Subito si sono portati sul posto i vigili del fuoco di Varna, così come i corpi di Vipiteno e Mezzaselva.


(Foto dei vigili del fuoco di Varna)

I pompieri hanno isolato e messo in sicurezza l'area, quindi hanno avviato le operazioni di spegnimento

 

L'arteria autostradale è stata chiusa in direzione Brennero per permettere l'intervento in piena sicurezza. Qualche disagio alla viabilità, si sono formate code e colonne per circa 4 chilometro tra i caselli di Chiusa/Valgardena e Vipiteno.


(Foto dei vigili del fuoco di Varna)

Un'operazione lunga anche per la pulizia della sede stradale dai numerosi detriti e per la rimozione di quanto rimasto del rimorchio, finito completamente carbonizzato, e del mezzo pesante.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 gennaio - 05:01

Ad alcuni sanitari, invece della prima dose del vaccino, è stata somministrata per errore una semplice soluzione fisiologica. Ora, anziché presentarsi per il richiamo dovranno essere sottoposti a un test sierologico per capire chi ha ricevuto il vaccino e chi no

21 gennaio - 19:47

Sono 279 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 7 decessi, mentre sono 27 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

21 gennaio - 20:22

L'albergo su corso Rosmini nel centro storico della città della Quercia resta operativo e cerca di reggere un mercato profondamente stretto e diverso. Marco Zani: "Cerchiamo anche di mettere in rete le peculiarità della zona, la vicinanza del Monte Baldo, la Campana dei caduti e i musei, così come le tante possibilità offerte dalla Vallagarina. Ideato offerte speciali per fa lavorare anche il ristorante la sera"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato