Contenuto sponsorizzato

Maltempo, il Sarca a livelli pericolosi. Il sindaco ai cittadini: ''State lontani dalle sponde del fiume''

Il sindaco : "La protezione civile è in allarme, non occupiamo il loro tempo ad allontanare curiosi. Chi abita 'lontano' dal Sarca non si avvicini per favore e resti nelle frazioni”. A Riva vigili del fuoco in azione per predisporre le reti necessarie per contenere il materiale trasportato dalla furia dell'acqua 

Pubblicato il - 03 October 2020 - 11:26

ARCO. Le piogge delle ultime ore hanno fatto alzare il livello del fiume Sarca che in alcune zone è già a livelli pericolosi.

 

A dare l'allarme è il sindaco che attraverso un post su Facebook ha avvisato la popolazione. “Siamo in emergenza – ha spiegato - in questo momento il fiume Sarca è ad alto rischio, si sta alzando pericolosamente; i dati sono allarmanti e superiori all’ultimo evento”.

 

Già nel corso della notte il Sarca ha iniziato a destare preoccupazione. Questa mattina la centrale dei vigili del fuoco ha allertato i vigili del fuoco di Riva del Garda per la predisposizione di 800 metri di reti per contenere il materiale trasportato dalla furia dell'acqua. La portata attorno alle 8 era di 300 metri cubi di acqua la secondo.

 

“Manteniamo assolutamente la calma – ha affermato il sindaco - ma allontanatevi, per chi può, da sponde e da zone limitrofe al fiume”. Viene chiesto di mantenere la distanza si sicurezza, di evitare le sponde del fiume soprattutto nelle zone “libere”.

 

La protezione civile è in allarme, non occupiamo il loro tempo ad allontanare curiosi. Chi abita 'lontano' dal Sarca non si avvicini per favore e resti nelle frazioni”.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 January - 16:56

L'organizzazione è stata affidata alla Croce rossa che da oggi ha chiamato a raccolta gli oltre 1.200 soccorritori abilitati che hanno raccolto l'appello per sostenere la vaccinazione. L'appuntamento è nei locali, adeguatamente allestiti, della Circoscrizione Oltrefersina del Comune di Trento. La previsione è di terminare la prima somministrazione per domenica 7 febbraio

17 January - 16:14

Sono stati trovati 135 positivi tra tamponi molecolari e test antigenici. Oggi sono stati comunicati 4 decessi di cui 3 in ospedale. Analizzati poco più di 2.600 test. Ci sono 88 guarigioni. Il rapporto contagi/tamponi sopra il 5%

17 January - 16:55

Un incidente sul Lagorai, quindi a Mezzano in Primiero e sul monte Cornetto a Folgaria. Gli operatori del soccorso alpino intervengono nel giro di poche ore a causa di diversi infortunati in quota

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato