Contenuto sponsorizzato

Maltempo, scuole chiuse in 7 Comuni del Trentino. Non è possibile garantire spostamenti in sicurezza

Il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti, ha firmato un'ordinanza su richiesta dei sindaci. Il provvedimento riguarda anche i servizi socio-educativi per la prima infanzia

Pubblicato il - 08 December 2020 - 19:17

TRENTO. Scuole chiuse in 7 Comuni del Trentino a causa del maltempo che si è abbattuto negli ultimi giorni.

 

Il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti, ha firmato un'ordinanza su richiesta dei sindaci in quelle aree particolarmente in difficoltà per il maltempo.

 

Nella giornata di domani, mercoledì 9 dicembre, chiude le scuole a Capriana, Peio, Ossana, Segonzano, Mezzana, Livo e Vermiglio. Fermi anche gli studenti che abitano nel Comune di Palù del Fersina.

 

Il provvedimento riguarda anche i servizi socio-educativi per la prima infanzia.

 

Questa decisione si è resa necessaria per l’impossibilità di garantire in questi Comuni la sicurezza dei bambini e degli studenti nel raggiungere le sedi educative, scolastiche e formative.

 

Ci sono difficoltà nello sgombero della neve caduta in grande quantità in diverse aree del territorio provinciale, il provvedimento vuole inoltre limitare al minimo indispensabile gli spostamenti lungo la rete viaria per garantire il ripristino delle condizioni di normalità e sicurezza nel più breve tempo possibile.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 January - 05:01

L’anomalia dei tamponi molecolari: con una parità quasi perfetta dei test eseguiti (13.892 a Trento, 13.764 a Bolzano) i positivi rilevati dall’Alto Adige sono il triplo di quelli trentini dove, in 10 giorni, si dichiarano appena 567 contagi. Dai casi fantasma ai macroscopici errori dell’Iss (che dovrebbe controllare le Regioni), pare impossibile avere un quadro puntuale dell’evoluzione epidemiologica

16 January - 19:43

Sono 333 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 46 pazienti sono in terapia intensiva e 45 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 7 decessi di cui 6 in ospedale

16 January - 17:59

Fugatti esulta: “Grazie ad un Rt sotto l’1 il Trentino rimane in zona gialla”, ma in conferenza stampa deve spiegare. Nel monitoraggio settimanale dell’Iss l’Rt del Trentino è indicato all’1.01. Nel frattempo Luca Zaia, nonostante un Rt di 0.96, ha chiesto e ottenuto di finire in zona arancione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato