Contenuto sponsorizzato

Maltempo, tragedia nella notte: muore un vigile del fuoco schiacciato da un ramo. Due dispersi in Piemonte. Vento sopra i 100 km/h in quota

Rinaldo Challancin, 53 anni caposquadra dei vigili del fuoco volontari di Arnad. L'uomo è stato travolto da un ramo mentre con i suoi compagni stava cercando di rimuovere alberi e tronchi pericolanti per mettere in sicurezza la statale per Arnald. 

Pubblicato il - 03 October 2020 - 10:47

AOSTA. Il maltempo sta travolgendo il Nord Italia e si registrano i primi danni e, purtroppo, anche le prime tragedie. In Valle d'Aosta uno dei tanti vigili del fuoco volontari che ovunque sono all'opera per garantire la popolazione e per contenere i disagi legati alle forti piogge e alle raffiche di vento, ha perso la vita. Si tratta di Rinaldo Challancin, 53 anni caposquadra dei vigili del fuoco volontari di Arnad. L'uomo è stato travolto da un ramo mentre con i suoi compagni stava cercando di rimuovere alberi e tronchi pericolanti per mettere in sicurezza la statale per Arnald.

 

Una tragedia terribile, avvenuta intorno alle 3 di notte e che non è stata evitata nonostante l'arrivo dei soccorsi, che getta nello sconforto tutta la comunità della zona e ricorda, se mai ce ne fosse bisogno, quanto grande è l'impegno e il sacrificio cui si sottopongono queste persone che per aiutare gli altri rischiano la loro vita tutti i giorni. Challancin lascia la moglie Anna e le figlie, Marta e Stephanie.

 

 

Purtroppo si segnalano anche due dispersi in Piemonte: sono, infatti, in corso le ricerche per le due persone di Varallo Sesia e di Colle di Tenda. I fiumi Sesia e Dora sono esondati e la circolazione ferroviaria tra Vercelli e Novara è bloccata, 800 interventi vigili del fuoco al Nord, salvati 6 camperisti a Vercelli.

 

Nel Bergamasco raffiche di vento a 100 km/h stanno creando grandi disagi in quota, sopra i 1.800 metri e si teme possano lasciare sul campo molti alberi abbattuti o schiantati. Oltre cento millimetri di pioggia sulle Orobie bergamasche. A causa del maltempo la strada provinciale 24 in località Foppacalda, nel territorio comunale di Val Brembilla, è stata chiusa per una frana: la strada è inagibile come deciso dal Comune di Val Brembilla.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 January - 05:01

Ad alcuni sanitari, invece della prima dose del vaccino, è stata somministrata per errore una semplice soluzione fisiologica. Ora, anziché presentarsi per il richiamo dovranno essere sottoposti a un test sierologico per capire chi ha ricevuto il vaccino e chi no

21 January - 19:47

Sono 279 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 7 decessi, mentre sono 27 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

21 January - 20:22

L'albergo su corso Rosmini nel centro storico della città della Quercia resta operativo e cerca di reggere un mercato profondamente stretto e diverso. Marco Zani: "Cerchiamo anche di mettere in rete le peculiarità della zona, la vicinanza del Monte Baldo, la Campana dei caduti e i musei, così come le tante possibilità offerte dalla Vallagarina. Ideato offerte speciali per fa lavorare anche il ristorante la sera"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato