Contenuto sponsorizzato

Michele Paolazzi, colpito da malore a soli 37 anni mentre si trovava nella sua Spa in via Bolzano

L’allarme è scattato nel pomeriggio ma quando i soccorritori sono arrivati sul posto per Michele Paolazzi non c’era più nulla da fare. Il 37enne è deceduto dopo essere stato colpito da un malore

Pubblicato il - 01 October 2020 - 08:43

TRENTO. Michele Paolazzi era una persona molto conosciuta in città, dopo molto sacrifici aveva aperto il centro benessere Italian Beauty & Spa in via Bolzano. Ieri, 30 settembre Michele si trovava come sempre all’interno della Spa quando è stato improvvisamente colto da malore. Purtroppo in quel momento l’uomo era solo e nessuno ha potuto prestargli soccorso.

 

La chiamata al 118 è arrivata intorno alle 15 ma quando i soccorritori sono entrati, dopo che i vigili del fuoco avevano forzato l’ingresso del centro benessere, per il 37enne non c’era più nulla da fare. L’uomo è deceduto sul posto. In seconda battuta sono intervenuti anche i carabinieri ma sulla dinamica del tragico evento non sembrano esserci molti dubbi.

 

In poco tempo la notizia si sparsa fra colleghi e conoscenti, tantissimi i messaggi di cordoglio rivolti alla famiglia. Altri attestati di stima continuano ad arrivare anche in questo momento, soprattutto via social: “Mi spiace davvero moltissimo – scrive un’amica su Facebook – felice di averti conosciuta”.

 

Paolazzi era riuscito ad aprire una propria attività assieme ad altri due colleghi, lui si era specializzato nei massaggi. Lavorava nel settore da oltre 16 anni dove grazie alle sue capacità era stato apprezzato anche in alcuni centri benessere del lago di Garda e in altre zone del Trentino.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 gennaio - 05:01
L'Ordine delle professioni infermieristiche ha scritto  all’assessora Stefania Segnana per esplicitare nuovamente la forte [...]
Cronaca
28 gennaio - 08:25
La vicenda ha riguardato un uomo trentino di 53 anni che era finito in carcere ad inizio 2019 fino a quasi la fine del 2020
Ambiente
27 gennaio - 20:20
L'Alto Adige combatte l'infestazione da bostrico. L'Università di Bolzano e Eurac Research hanno presentato un progetto di ricerca che la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato