Contenuto sponsorizzato

Ha un dolore al petto e va dai soccorsi, Paolo Delbono muore improvvisamente per un malore. Enorme cordoglio per la scomparsa a 45 anni di un vigile del fuoco e alpino

Paolo Delbono era molto conosciuto in zona e attivo nel mondo dell'associazionismo. Il 45enne era stato responsabile del distaccamento dei vigili del fuoco di Ponte di Legno, poi era diventato capo squadra e faceva parte della sezione locale degli Alpini. Lascia la compagna e 3 figli

Pubblicato il - 08 January 2022 - 12:02

PONTE DI LEGNO. Un forte dolore al petto e Paolo Delbono è andato alla sede degli Amici volontari del soccorso. I sanitari hanno subito compreso la gravità della situazione e hanno allertato l'elicottero di Brescia ma non c'è stato tempo: il 45enne è morto.

 

Vani i tentativi dei soccorritori, comprese le manovre operate dall'equipe medica atterrata con l'elicottero. Delbono, residente a Ponte di Legno, è stato improvvisamente stroncato da un malore.

 

Il 45enne ha accusato un malore, un dolore al petto e così si è diretto in autonomia alla sede del 112 al palazzetto dello sport. Lì un infermiere e un volontario hanno immediatamente allertato l'elicottero di Brescia e hanno avviato i primi soccorsi.

 

Purtroppo, però, gli interventi non sono bastati. Il 45enne è morto per un infarto nonostante le tempestive manovre salvavita operatore dai soccorritori.  

 

E' stato un ristoratore e anche socio di un'azienda di servizi e lavanderia di Temù. E' enorme il cordoglio in val Camonica, Delbono era molto conosciuto in zona e attivo nel mondo dell'associazionismo.

 

Il 45enne era stato responsabile del distaccamento dei vigili del fuoco di Ponte di Legno, poi era diventato capo squadra e faceva parte della sezione locale degli Alpini. Lascia la compagna e 3 figli. Sono tantissimi i messaggi, anche sui social, di vicinanza alla famiglia per questo lutto.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
02 luglio - 10:32
A partire dal 2023 è stato deciso un aumento delle indennità di sindaci, vicesindaci e assessori  per una cifra che va dal 18% al 46%. Una [...]
Economia
01 luglio - 22:47
L'Asat: "L'uso della mascherina Ffp2 è un dispositivo di tutela e prevenzione dal contagio e c'è una forte raccomandazione sulla base del [...]
Economia
02 luglio - 06:01
In quasi tutti i comuni del Trentino il prezzo degli affitti sta aumentando (nell’ultimo anno almeno del 7,14%), in particolare nel capoluogo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato