Contenuto sponsorizzato

Peluche rigenerati per regalare un sorriso ai bambini. Dopo essere stati regalati alla pediatria di Rovereto ora dal Trentino arriveranno in Senegal

Tutto è iniziato dall'idea pensata da Giuliana Liotard e ora grazie al Lions Club Rovereto Host i peluche sistemati e sanificati andranno a rallegrare i bambini del Senegal. Li porterà in quel bel coloratissimo Paese dell’Africa la signora Pulcherie Sene, imprenditrice roveretana originaria di Dakar 

Pubblicato il - 29 December 2020 - 17:57

ROVERETO. Peluche rigenerati per la felicità di moltissimi bambini. Uno dei simboli dell'infanzia è diventato anche simbolo di solidarietà grazie all'impegno di Giuliana Liotard, socia del Lions Club Thiene Colleoni.

 

Ha avuto la semplice quanto straordinaria idea di mettersi a rigenerare i peluche presenti in tutte le nostre famiglie. L'obiettivo era quello di evitare che fossero buttati o che rimanessero magari rinchiusi in una scatola in soffitta.

 

La voce si è sparsa e in poco tempo quasi tutti i Lions Club d’Italia sono riusciti a raccoglierne a migliaia. Giuliana li ha lavati, sanificati e pettinati amorevolmente uno ad uno, sono tornati praticamente come nuovi, sorridenti come un tempo.

 

Dopo essere stati sistemati e sanificati sono stati consegnati moltissimi ai reparti di pediatria e agli asili nido di molte città del Triveneto e non solo. Li hanno ricevuti anche i bambini ricoverati temporaneamente all’ospedale di Rovereto.

Ma la storia di Giuliana e dei suoi peluche non finisce qui perché, grazie alla preziosa collaborazione del Lions Club Rovereto Host, presieduto da Luca Laffi, e in particolare del socio Germano Gasperotti, parecchi di questi peluche faranno tra pochissimi giorni, il 31 dicembre, un viaggio meraviglioso.

 

Dall'Italia, infatti, andranno a rallegrare i bambini del Senegal. Li porterà in quel bel coloratissimo Paese dell’Africa la signora Pulcherie Sene, imprenditrice roveretana originaria di Dakar che varie volte

all’anno si reca nella comunità in cui è nata.

 

I peluche dei Lions saranno abbracciati da molti bambini di Dakar e di altre città senegalesi. I cuori dei bambini di tutto il mondo si riscaldano con poco, con gesti semplici, basta, ad esempio, una mano amica che dona loro dei soffici peluche.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 January - 19:59

Il numero dei pazienti covid scende ancora e si posiziona a 260, ma la notizia incoraggiante sta anche nel forte calo dei decessi che oggi si fermano ad 1 solo caso avvenuto a Mori. Dei nuovi casi positivi, gli asintomatici sono 75 mentre i pauci sintomatici sono 96. Ci sono altri 19 casi di bambini e ragazzi in età scolare che hanno contratto il virus (le classi in quarantena ieri erano 24) e di questi 3 piccoli hanno meno di 5 anni. Gli ultra settantenni invece sono 30

22 January - 18:49

Intervenuto nella conferenza stampa sulla situazione Covid in provincia, il direttore della Prevenzione dell'Apss Antonio Ferro spiega l'errore nella somministrazione a 12 operatori dell'ospedale di Rovereto di una soluzione fisiologica al posto dei vaccini. "Questo dimostra quanto siano importanti i controlli"

22 January - 17:57

Sul fronte della campagna di vaccinazione,  sono stati somministrati 12.866 vaccini, di cui 3.281 ad ospiti di residenze per anziani. Si registrano 19 nuovi casi di bambini e ragazzi in età scolare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato