Contenuto sponsorizzato

Perde il controllo della bici e cade violentemente a terra, gravissimo un 30enne. Trasportato in elicottero al Santa Chiara

La caduta è avvenuta del tardo pomeriggio di ieri. Sul posto la polizia locale di Pinzolo, l'ambulanza, i vigili del fuoco e l'elicottero 

Foto archivio
Pubblicato il - 14 giugno 2020 - 08:27

GIUSTINO. Si trova in gravissime condizioni all'ospedale Santa Chiara di Trento l'uomo di 30 anni che nel tardo pomeriggio di ieri è rimasto vittima di una caduta in bici.

 

E' successo attorno alle 18. Il giovane, secondo una prima ricostruzione, stava scendendo lungo una strada arginale del fiume Sarca. Ad un certo punto, però, il 30enne ha perso il controllo della bici finendo violentemente a terra.

 

Un impatto che lo ha lasciato incosciente. A dare l'allarme è stato un passante che si è accorto del corpo riverso a terra del ciclista. Sul posto si è portata una macchina della polizia locale di Pinzolo che si trovava a poca distanza e un'ambulanza.

 

Vista la gravità della situazione è stato fatto alzare da Trento anche l'elicottero con l'equipe medica. Il 30enne è stato portato d'urgenza in condizioni molto gravi al Santa Chiara dove si trova nel reparto di rianimazione con prognosi riservata.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 05:01

Vittoria De Felice era candidata in circoscrizione a Piedicastello ma in queste settimane è finita su giornali nazionali e locali esclusivamente per il suo corpo. Sono stati usati gli aggettivi più classici delle commediacce anni '80 e così è stata definita ''bombastica'', ''sexy candidata'', ''appariscente'', ''mozzafiato''. Lei ha atteso la fine del voto ed ecco cosa ha detto

24 settembre - 19:33

Sono 14 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.402 i guariti da inizio emergenza e 556 gli attuali positivi. Nel rapporto odierno, giovedì 24 settembre, si specifica che 11 sono sintomatici e 1 caso è ascrivibile ai focolai scoppiati negli ultimi giorni sul territorio provinciale

24 settembre - 17:49

I tamponi analizzati sono stati 1.613. Oggi è stato individuato un caso di coronavirus alla scuola dell'infanzia della Sacra Famiglia di Trento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato