Contenuto sponsorizzato

Perde la vita un sommozzatore nelle acque dell'Isarco. Stava facendo un'esercitazione, il corpo individuato sotto ad una cascata

Le ricerche sono partite ieri sera  con l'impegno dei vigili del fuoco, delle squadre di soccorso fluviale del distretto di Bolzano, Val d'isarco, Val Pusteria, la squadra di soccorso acquatico della Val d'isarco, il soccorso alpino dell'alto Adige e il soccorso alpino del CNSAS

Pubblicato il - 18 giugno 2020 - 11:07

BOLZANO. Tragedia in Alto Adige. Sarebbe stato ritrovato il corpo senza vita del sommozzatore  scomparso ieri sera in acqua mentre stava facendo una esercitazione.

 

Le ricerche erano partite immediatamente nella zona di Bressanone nell'Isarco e nella Rienza. Un membro della squadra del soccorso acquatico della Val d'Isarco era stato improvvisamente trascinato via dalla corrente durante un'esercitazione serale.

 

Le operazioni di ricerca sono iniziate ed erano andate avanti fino a notte fonda senza però dare alcun esito. Durante la notte sono stati occupati i ponti a valle dell'ultimo avvistamento e sono stati effettuati voli di controllo con l'elisoccorso Pelikan 1 e anche utilizzando dei drone.

Le ricerche in acqua sono riprese questa mattina presto. Molte squadre dei vigili del fuoco delle zone limitrofe sono state impegnate nelle ricerche insieme alle squadre di soccorso fluviale del distretto di Bolzano, Val d'isarco, Val Pusteria, la squadra di soccorso acquatico della Val d'isarco, il soccorso alpino dell'alto Adige e il soccorso alpino del CNSAS.

 

Il corpo del 55enne senza vita è stato ritrovato, purtroppo, senza vita, all'altezza di Naz. Si stanno ora avviando le procedure per il recupero.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
24 giugno - 06:01
In aula è andato in scena un duello fra Dallapiccola e il presidente Fugatti che è apparso in difficoltà nel giustificare le scelte della Giunta [...]
Cronaca
23 giugno - 21:07
Una barca si è rovesciata nel lago di Caldonazzo a causa del forte maltempo che si è abbattuto su ampie porzioni del Trentino. Due persone [...]
Cronaca
23 giugno - 19:56
Chi è abituato a percorrere il viadotto dei Crozi sa che sulla vecchia strada da sempre si formano delle cascate con l'arrivo del maltempo. Ora [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato