Contenuto sponsorizzato

Tragedia, è morto un uomo del soccorso alpino. Alla fine di un'esercitazione è precipitato in una cascata

E' successo nella serata di ieri e a perdere la vita è il responsabile del soccorso alpino di Campo Tures. Stava smontando l'attrezzatura dopo l'esercitazione ed è finito in acqua 

Pubblicato il - 07 June 2020 - 08:27

BOLZANO. Tragedia in Alto Adige nella serata di ieri. Il responsabile del soccorso alpino di Campo Tures è morto ieri sera durante un'esercitazione a Riva di Tures.

 

Dalle prime informazioni al termine dell'allenamento l'uomo stava smontando l'attrezzatura quando ad un certo punto è scivolato finendo nell'acqua del Reinbach.

 

Troppo forte la corrente che lo ha trascinato fino a farlo precipitare in una cascata.

 

L'uomo è stato recuperato dopo pochi minuti e immediatamente i colleghi hanno tentato di rianimarlo. Per lui, però, nulla da fare. Sotto shock il soccorso alpino.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 giugno - 06:01
L'avvocato di Milano ha lavorato al provvedimento depositato nel 2019 dalla senatrice trentina che ora chiederà di farlo ripartire: ''Non si [...]
Cronaca
21 giugno - 07:40
Secondo i primi rilievi il ragazzo sarebbe caduto dal tetto di una carrozza dopo aver toccato un cavo elettrico. La polizia ha avviato le indagini [...]
Cronaca
20 giugno - 10:30
Prima il temporale, poi la presenza delle neve, infine l’arrivo del buio, così due 27enni sono rimaste bloccate a 2.450 metri di quota. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato