Contenuto sponsorizzato

Perde l'equilibrio e precipita per 300 metri in un canalone, tragedia in montagna. Muore un ragazzo di 33 anni

E' successo attorno a mezzogiorno. L'escursionista si trovava assieme ad altri amici quando è precipitato. Sul posto è intervenuto immediatamente il soccorso alpino e l'equipe sanitaria 

Pubblicato il - 02 febbraio 2020 - 13:54

ANDALO. Ha 33 anni il giovane che attorno a mezzogiorno è  morto dopo essere precipitato dalla Ferrata delle Aquile sulla Paganella (Qui l'articolo). L'ennesima tragedia in montagna che ha visto vittima un ragazzo residente a Bressanone ma di origini romane.  

 

Dalle prime ricostruzioni, il ragazzo si trovava al punto di attacco della Ferrata delle Aquile quando, ancora prima di cominciare il percorso attrezzato vero e proprio, ha perso l’equilibrio precipitando per circa 300 metri lungo un canalone ghiacciato.

 

Immediatamente è stato dato l'allarme da parte compagni che si trovavano con lui nell'escursione. 

 

Sul posto il coordinatore dell’Area operativa Trentino centrale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l’intervento dell’elicottero. L’uomo è stato individuato alla base del canalone che precede l’attacco della Ferrata delle Aquile. Sul posto è stato verricellato il tecnico di elisoccorso con il medico, il quale non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

 

Una volta ottenuto il nulla osta delle autorità, la salma è stata ricomposta e verricellata a bordo dell’elicottero per essere trasferita alla camera mortuaria di Zambana vecchia.

 

Da parte del Soccorso Alpino e Speleologico Trentino è arrivata la  raccomandazione a tutti gli escursionisti di prestare la massima attenzione a chi intende intraprendere la ferrata delle Aquile anche in inverno. Nonostante le temperature miti che si sono registrate in questo periodo nel fondovalle, ricordiamo che in quota ci troviamo di fronte a un ambiente tipicamente invernale, dove sono presenti tratti di terreno ghiacciati e quindi particolarmente insidiosi.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 ottobre - 17:39

Tra i nuovi positivi, 71 presentano sintomi, 13 casi riguardano minorenni, dei quali 2 contagiati sono nella fascia di età 0-5 anni e altri 11 ragazzi si collocano nella fascia 6-15 anni, mentre 13 infezioni riguardano over 70 anni

21 ottobre - 17:18

Il primo a prendere questa decisione di assoluto buon senso (visto che l'anima di questi eventi è costruita sulla logica dell'assembramento, della convivialità e della presenza di tanti turisti) è stato il sindaco di Trento Franco Ianeselli. Attaccato dalla maggioranza leghista che governa la Provincia poco dopo è stato seguito da Kompatscher e da tutto l'Alto Adige. Oggi la decisione ufficiale del sindaco Sboarina 

21 ottobre - 17:23

I casi in Lombardia sono raddoppiati rispetto a ieri e sono decedute 20 persone, mentre il rapporto contagi/tamponi si attesta all'11%. Un'osservata speciale è Milano che ha fatto segnare 1.800 nuovi infetti. Anche a Verona saltano i Mercatini di Natale. Probabili misure restrittive del governo per il fine settimana

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato