Contenuto sponsorizzato

Picchia due agenti prima di essere bloccato con lo spray urticante. In arresto un 22enne

E' avvenuto a Trento Sud. A seguito dei disturbi arrecati agli avventori di un bar, una volante è intervenuta per calmare un giovane. Senza motivo, però, il ragazzo ha attaccato gli agenti, colpendone uno al volto e slogando un polso ad un altro. Bloccato con lo spray, è stato tratto in arresto per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Arrestato anche un 35enne trovato in possesso di 50 grammi di hashish

Pubblicato il - 20 gennaio 2020 - 19:07

TRENTO. Nell'ambito dell'intensificazione dei controlli di polizia voluti dal questore Garramone, due persone sono state arrestate per detenzione di sostanze stupefacenti e violenza a pubblico ufficiale. Le attività di contrasto agli episodi di illegalità hanno portato all'identificazione di oltre 50 persone.

 

Nella giornata di venerdì la squadra mobile e il personale della polizia amministrativa hanno arrestato all'interno di un bar di via Cavour un cittadino algerino classe 1985 per detenzione ai fini di spaccio. L'uomo, infatti, è stato trovato in possesso di circa 50 grammi di hashish. Nella giornata di sabato 18 gennaio, invece, passata la mezzanotte da poco più di un'ora, la squadra volante della questura ha tratto in arresto un cittadino guineano di anni 22, per violenza, minaccia, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

 

L'uomo, che stava disturbando altri avventori di un locale di via al Desert, si scagliava con calci e pugni contro il personale della volante intervenuta per rasserenare la situazione. Senza alcun motivo apparente, colpiva con due colpi al volto un agente, provocando poi la distorsione del polso del collega. Entrambi i poliziotti riportavano lesioni guaribili in 5 giorni.

 

Vista l'aggressività del ragazzo, gli agenti riuscivano a bloccarlo solo grazie allo spray urticante, arrestandolo poi per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 ottobre - 14:12

Il Governo si è preso l’impegno di erogare i primi aiuti già a novembre: “Abbiamo previsto una serie di indennizzi per coloro che saranno penalizzati dalle nuove norme”. In arrivo nuovi contributi a fondo perduto, cancellata la seconda rata Imu e confermata la cassa integrazione

25 ottobre - 17:01

Il vicepresidente della Confesercenti, Massimiliano Peterlana, descrive la situazione del comparto terziario dopo il nuovo Dpcm. "Ci aspettavamo degli interventi puntuali e circoscritti alle situazioni dove le regole non vengono rispettate, anziché un intervento a tappeto che colpisce tutti indistintamente"

25 ottobre - 17:34

La Provincia di Trento ha deliberato su proposta dell'assessora Giulia Zanotelli di formare dei cacciatori che abbattano almeno 120 cormorani all'anno. Questi animali, esponenzialmente cresciuti di numero negli ultimi decenni, si nutrono infatti di pesci anche pregiati, come la trota marmorata, danneggiando la pesca

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato