Contenuto sponsorizzato

Ricerca notturna nei boschi sopra Mattarello: una donna esce con i cani e non torna a casa. Salvata in mattinata

A dare l'allarme sono stati i parenti della donna. Subito sono scattate le ricerche con 25 operatori delle stazioni del soccorso alpino di Trento-Monte Bondone e Paganella Avisio, 2 unità cinofile del soccorso e 4 unità cinofile della scuola provinciale cani da ricerca e catastrofe

Pubblicato il - 17 aprile 2020 - 11:38

TRENTO. Era uscita con i cani la sera nei boschi sopra casa, nei dintorni di Mattarello, ma non ha più fatto ritorno al suo appartamento e così è scattato l'allarme. Questa notte verso le 3 l'area operativa Trentino centrale del soccorso alpino e speleologico, insieme ai vigili del fuoco, ha avviato la ricerca di una donna di Mattarello di 46 anni che non aveva fatto ritorno a casa da un'uscita serale nei boschi nei dintorni di Mattarello e che non era rintracciabile al cellulare.

 

L'allarme è stato dato dai familiari della donna che non vedendola rincasare si sono preoccupati e hanno chiamato il Numero Unico per le Emergenze 112. Subito è scattata la procedura per le ricerche. Il coordinatore dell'Area operativa Trentino centrale del Soccorso Alpino e Speleologico ha organizzato le operazioni facendo intervenire nell'area sopra Mattarello circa 25 operatori delle stazioni Trento-Monte Bondone e Paganella Avisio, 2 unità cinofile del soccorso alpino trentino e 4 unità cinofile della scuola provinciale cani da ricerca e catastrofe.

 

Le squadre di terra, supportate anche dai droni messi a disposizione dai vigili del fuoco, hanno cominciato a perlustrare i boschi nei dintorni di Mattarello per poi allargare l'area di ricerca fino al ritrovamento della donna sotto l'abitato di Valsorda poco prima delle 10 di questa mattina. La donna si trovava nel bosco a una quota di circa 450 metri, impossibilitata a proseguire a causa di un trauma alla gamba. La donna, infatti, aveva subito un infortunio mentre camminava tra i boschi e, probabilmente, spostandosi nella notte tra gli alberi aveva perso l'orientamento.

 

Una volta rintracciata e appurato che non era ferita gravemente è stato fatto intervenire l'elicottero che, con il supporto delle squadre di terra, ha recuperato la donna a bordo del velivolo con il verricello e l'ha trasferita all'ospedale Santa Chiara di Trento. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 luglio - 19:43

Si trovava in acqua all'altezza della spiaggia davanti al Pescatore e all'Europa. Sembra si trovasse su un pedalò quando, una volta in acqua, è sprofondato. Ancora una volta il Nucleo sommozzatori (ancora non messo nelle condizioni di partire direttamente da Mattarello come accadeva negli scorsi anni) non è arrivato in tempo utile

05 luglio - 16:51
Il drammatico scontro è avvenuto intorno alle 15.30 di oggi, domenica 5 luglio, all'altezza del campo da tamburello tra Dro e Drena. Si è verificato un violentissimo scontro tra una vettura e una moto, quest'ultima con a bordo due persone
05 luglio - 14:00

La denuncia del Codacons: “Attraverso la voce ‘tassa Covid’, che va da un minimo di 2 euro dei parrucchieri ai 10 euro dei centri estetici fino ai 40 euro richiesti dalle officine, i consumatori sono stati colpiti da vere e proprie stangate”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato