Contenuto sponsorizzato

Rissa tra minorenni in centro a Trento per questioni sentimentali, la polizia sulle tracce degli autori. Al vaglio testimonianze e immagini delle telecamere

La rissa è avvenuta sabato pomeriggio in vicolo Bellesini. Le forze dell'ordine si sono portate immediatamente sul posto. Due ragazzi sono rimasti feriti e trasportati al pronto soccorso 

Pubblicato il - 08 giugno 2020 - 20:13

TRENTO. La polizia è sulle tracce degli autori della rissa che è scoppiata sabato pomeriggio in pieno centro a Trento e che ha visto protagonisti due gruppi di giovani, perlopiù minorenni.

 

L'episodio è avvenuto in vicolo Bellesini e dopo uno scontro verbale alcuni ragazzi sono passati a quello fisico. Un giovane finito a terra è stato preso a calci in testa.

 

I residenti spaventati per quello che stava accadendo hanno immediatamente chiamato le forze dell'ordine e i soccorsi sanitari.

 

La Polizia di Stato ha avviato immediatamente le indagini per risalire agli autori dell’aggressione.

 

Gli investigatori della squadra mobile, in collaborazione con gli equipaggi dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Trento, si sono portati immediatamente sul luogo dell’aggressione, raccogliendo alcune testimonianze, rivelatesi cruciali per le indagini.

 

Dalle audizioni, sono emersi indizi utili per risalire agli autori, così come dalle immagini degli impianti di videosorveglianza del comune di Trento.

 

Quest’ultime hanno fornito riscontro alla dinamica dei fatti così come è stata raccontata da vittime e testimoni. Inoltre hanno fornito particolari decisivi per l’individuazione dei colpevoli. Il movente sarebbe da ricondursi a questioni sentimentali tra minorenni.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 settembre - 19:51

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati altri 20 positivi, 8 sono le persone sintomatiche e c'è anche un minorenne. Sono 11 i pazienti che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero, nessun si trova in terapia intensiva ma 2 cittadini si trovano in alta intensità

28 settembre - 17:29

Numeri che comunque preoccupano, il Trentino peggior territorio d'Italia nell'ultimo report dell'Iss. Nel pomeriggio in Provincia, i rappresentanti della Giunta hanno convocato la task force per un ulteriore aggiornamento sulle strategie diagnostiche e sulla situazione Covid nelle scuole

28 settembre - 19:06

Tanta paura questa mattina a Treviso per un 20enne caduto nel Sile. Il giovane, però, per fortuna, era sano e salvo. E' stato ritrovato a Bassano del Grappa 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato