Contenuto sponsorizzato

Sbanda per il ghiaccio e finisce contro un albero che viene sradicato

L'incidente è avvenuto intorno alle 8.30 di questa mattina, sabato 18 gennaio, a Malè in val di Sole. La conducente della vettura ha perso il controllo del mezzo all'altezza di una curva, una perdita di aderenza causata anche dal fondo stradale reso viscido dal ghiaccio

Pubblicato il - 18 January 2020 - 18:25

MALE'. La corsa di un'auto si è conclusa contro un albero che è stato sradicato nell'impatto. 

 

L'incidente è avvenuto intorno alle 8.30 di questa mattina, sabato 18 gennaio, a Malè in val di Sole.

 

La conducente della vettura ha perso il controllo del mezzo all'altezza di una curva, una perdita di aderenza causata anche dal fondo stradale reso viscido dal ghiaccio

 

A quel punto il veicolo ha iniziato a sbandare per finire fuori strada lungo un pendio. La vettura si è fermata contro un albero.


Un botto fortissimo e un impatto molto violento, tanto che la pianta è stata praticamente abbattuta nell'incidente, mentre il veicolo è uscito fortemente danneggiato.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Malè e carabinieri per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, mentre il personale medico ha prestato le cure alla ferita, una donna di 59 anni.

 

Fortunatamente le condizioni della conducente non sembrano gravi, anche se è stata trasportata all'ospedale di Cles per accertamenti e approfondimenti.

 

Un'operazione comunque lunga per il recupero del mezzo, la messa in sicurezza dell'area e la rimozione del veicolo.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 20:52
Emergono le prime misure contenute nella bozza del prossimo decreto legge per fronteggiare l'emergenza Covid. Alcune modifiche potrebbero [...]
Cronaca
20 aprile - 20:27
Trovati 85 positivi, comunicati 4 decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 145 guarigioni. Sono 1.278 i casi attivi sul territorio [...]
Cronaca
20 aprile - 19:46
La diminuzione dei contagi consente una rimodulazione all’interno delle strutture sanitarie provinciali, con la possibilità per Borgo e Tione di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato