Contenuto sponsorizzato

Scivola durante una battuta di caccia e cade per oltre 150 metri. Deceduto un cacciatore

Un uomo è deceduto nella mattinata di lunedì 14 dicembre durante una battuta di caccia al camoscio in Val Passiria. Scivolato, è caduto per oltre 150 metri, morendo presumibilmente sul colpo. All'arrivo dei soccorsi, chiamati dal compagno che era con lui, i soccorsi non hanno potuto che constatare il decesso

Pubblicato il - 14 dicembre 2020 - 13:41

SAN MARTINO IN PASSIRIA. Drammatico incidente nella mattinata di lunedì 14 dicembre. In una laterale della Val Passiria, un cacciatore è deceduto dopo una caduta di oltre 150 metri. Stava effettuando una perlustrazione per una battuta di caccia al camoscio, quando è scivolato per un dirupo.

 

Immediato l'intervento dei soccorsi, chiamati sul posto dal compagno di caccia. Giunti con l'elicottero, non hanno potuto che constatare la morte dell'uomo.

 

Sul luogo si sono portati anche i carabinieri, che indagano sulle dinamiche dell'incidente.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 settembre - 20:13
Trovati 26 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 19 guarigioni. Sono 20 i pazienti in ospedale, di cui 1 ricoverato in [...]
Cronaca
16 settembre - 20:26
I dati pubblicati da Fondazione Gimbe confermano l'efficacia dei vaccini nel ridurre decessi (96,3%), ricoveri ordinari (93,4%) e in terapia [...]
Cultura
16 settembre - 20:50
Durante il periodo estivo il presidente del Centro di cultura fotografica di Trento, Adriano Frisanco, insieme alla sua équipe, ha raccolto il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato