Contenuto sponsorizzato

Si dà alla fuga all'arrivo dei carabinieri e poi li aggredisce. Arrestato un 27enne, aveva con sé uno spray urticante e un coltello

E' accaduto a Merano, dopo che un avventore di un bar aveva segnalato la presenza di tre persone che molestavano la clientela e i baristi. All'arrivo dei militari, però, uno di questi si dava alla fuga, dando poi in escandescenza una volta fermato per i controlli di rito. Con sé portava una bomboletta spray al peperoncino e un coltello

Pubblicato il - 24 June 2020 - 15:56

MERANO. I carabinieri della compagnia di Merano sono intervenuti dopo che un avventore di un bar del centro ne aveva richiesto l'arrivo. Nell'esercizio, infatti, tre giovani stavano importunando proprietario e clientela, quando all'entrata dei militari uno di loro si dava alla fuga per evitare d'essere identificato.

 

Dopo una breve fuga, però il soggetto veniva rintracciato, opponendosi con forza ai controlli di rito. Egli infatti dava in escandescenza, tentando di aggredire i militari con calci e pugni. Lo stato d'agitazione del giovane, un cittadino 27enne di origine algerina, si giustificava solo al momento della perquisizione. Con sé, infatti, portava una bomboletta spray urticante al peperoncino ed un coltello con lama di 8 centimetri.

 

Dopo che nel bar veniva così riportata la calma, il giovane veniva tratto in arresto e condotto al carcere di Bolzano, dove rimane a disposizione dell'autorità giudiziaria. Gli altri due soggetti, entrambi di nazionalità algerina e rispettivamente di 28 e 21 anni, venivano invece denunciati a piede libero per violazione delle leggi sull'immigrazione.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 giugno - 19:10
Vertice tra Provincia, Upipa e Spes per l’analisi delle richieste che sono arrivate dal mondo delle case di riposo. L'assessora Stefania [...]
Cronaca
18 giugno - 18:58
Il sindacato dei giornalisti del Trentino Alto Adige incassa una vittoria (''parziale'') sul fronte della condotta antisindacale da parte della [...]
Cronaca
18 giugno - 16:15
Lo ha annunciato il ministero per la Salute prolungando anche le misure di ingresso da India Bangladesh e Sri Lanka
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato