Contenuto sponsorizzato

Si finge operatore delle Poste riuscendo a farsi consegnare il Pin: conto svuotato e 5.000 euro volatilizzati

“Dobbiamo aggiornare l’applicazione per aumentare il livello di sicurezza” ma dal conto della donna spariscono 5.000 euro, versati su una carta prepagata attivata solo qualche giorno prima. Nonostante i carabinieri siano riusciti a rintracciare il malfattore i soldi erano già stati spesi

Pubblicato il - 05 novembre 2020 - 17:04

PASTRENGO (VR). Lo schema è quello classico di una truffa telefonica, il malvivente contatta un’ignara vittima guadagnandone la fiducia e, con un pretesto, la convince a farsi rivelare informazioni sensibili. In questo caso il truffatore è riuscito addirittura a farsi rivelare il codice Pin del conto corrente.

 

Fingendosi un operatore delle Poste un 59enne originario di Napoli si è messo in contatto con una donna di Pastrengo, in provincia di Verona, invitandola ad aggiornare l’applicazione delle Poste Italiane “per aumentare il livello di sicurezza”. Come già anticipato nel corso della conversazione l’uomo, interpretando perfettamente il ruolo di operatore delle Poste Italiane, riusciva a conquistare la fiducia della donna, inducendola addirittura a comunicargli il codice Pin del conto corrente.

 

Sono bastati pochi giorni alla donna per accorgersi di essere stata vittima di una truffa visto che dal suo conto erano spariti ben 4.950 euro. I carabinieri, una volta ricevuta la denuncia, si sono subito messi al lavoro per ricostruire i movimenti del denaro. Una volta tracciati i movimenti non è stato difficile risalire all’identità dell’uomo che è stato denunciato per il reato di frode informatica. I militari hanno anche scoperto che, dopo aver trasferito i 4.950 euro su una carta prepagata (attivata qualche giorno prima), il 59enne li aveva già utilizzati per effettuare una serie di pagamenti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 dicembre - 12:48
Focolaio nell’Rsa di Pergine Valsugana: 5 positivi fra gli ospiti e uno fra i sanitari. Il presidente: “La procedura di controllo è scattata [...]
Cronaca
06 dicembre - 11:37
Rimane difficile anche la situazione negli ospedali del territorio con 98 i ricoveri in area medica, [...]
Cronaca
06 dicembre - 12:16
Stando a una prima ricostruzione al vaglio delle forze dell’ordine i veicoli coinvolti sono un furgone e due auto. I sanitari si sono occupati [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato