Contenuto sponsorizzato

Si presenta all'esame di guida con i documenti falsi e sostituendosi ad un'altra persona, arrestato 34enne

L'uomo è stato dichiarato in arresto per sostituzione di persona, possesso di documenti falsi (permesso di soggiorno e carta d’identità) e falsità ideologica. I documenti utilizzati risultavano falsi in quanto riportavano le esatte generalità del candidato, con le medesime date di rilascio dei documenti originali, ma con la fotografia di un’altra persona 

Pubblicato il - 28 July 2020 - 19:46

TRENTO. Pensava di farla franca sostituendosi ad un'altra persona per effettuare l'esame di guida ma così non è stato. Un cittadino ghanese di 36 anni, residente in provincia di Bergamo, è stato infatti arrestato dalla polizia stradale di Trento.

 

E' successo ieri durante l’espletamento di un servizio di polizia giudiziaria presso la Motorizzazione Civile di Trento mirato al contrasto di reati relativi all’ottenimento illecito di abilitazioni alla guida. I controlli sono avvenuto in abiti civili e nei confronti di un candidato che avendo già superato la teoria si stava apprestando a fare l'esame di pratica.

 

L'uomo aveva esibito al funzionario della Motorizzazione Civile di Trento preposto all’esame i documenti necessari tra cui la carta d’identità di nuova generazione di tipo “card”, il permesso di soggiorno, tutti intestati al nominativo del candidato. Sia la carta d’identità che il permesso di soggiorno riportavano la fotografia del candidato che si accingeva a svolgere l’esame.

 

Da una accurata verifica dei documenti esibiti emergevano perplessità circa la reale identità del candidato e circa la genuinità dei documenti da lui forniti.

 

I successivi accertamenti è emerso che si trattava di un altro soggetto. I documenti utilizzati risultavano falsi in quanto riportavano le esatte generalità del candidato, con le medesime date di rilascio dei documenti originali, ma con la fotografia di un’altra persona ovvero precisamente quella del soggetto fermato.

 

L'uomo è stato quindi dichiarato in arresto per sostituzione di persona, possesso di documenti falsi (permesso di soggiorno e carta d’identità) e falsità ideologica.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 giugno - 11:40
Sono 152 milioni, secondo le stime dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro, i bambini tra i 5 e i 17 anni vittime del lavoro minorile. In [...]
Cronaca
14 giugno - 11:22
Un morto e un ferito sul versante valtellinese del Gran Zebrù: due alpinisti sono rimasti coinvolti in un incidente a 3mila metri di quota. Dopo [...]
Cronaca
14 giugno - 11:02
La giovane si scusa per il video che ha già tolto dal suo profilo. "Non voleva essere assolutamente un'offesa al monumento a Battisti e nemmeno [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato