Contenuto sponsorizzato

Taglia di 1000 euro per trovare i ladri della Madonna della Brea: “Ci hanno sottratto un pezzo di cultura”

Ad essere stato rubato è uno dei simboli della cultura e della tradizione cimbra del territorio. Per ritrovarla è stata persino offerta una ricompensa di 1000 euro a chi dovesse aiutare le forze dell’ordine

Pubblicato il - 02 March 2020 - 12:08

SELVA DI PROGNO. Il furto è avvenuto nella notte fra giovedì 27 e venerdì 28 febbraio: ignoti hanno asportato l’intera colonnina della così detta Madonna della Brea, un simbolo e icona della Lessinia. L’allarme è stato lanciato dai proprietari del terreno dove era custodita la colonna votiva, a Selva di Progno.

 

La pista battuta dalle forze dell’ordine è quella del furto su commissione, l’opera infatti venne realizzata dallo scultore veneto Francesco Gugole vissuto a cavallo tra XVIII e XIX secolo. Si tratta di una colonnetta votiva bifacciale che raffigura da un lato la Pietà e sull’altro l’Assunzione di Maria che da alcuni viene definita “danzante” per via della particolare posizione. Probabilmente è stata proprio l’originalità dell’opera a ingolosire i ladri.

 

La comunità della contrada di Brea è affranta dalla scoperta, il sindaco di Selva di Progno, Marco Cappelletti, ha commentato: “Questo è un crimine contro la nostra civiltà, spero che non resti impunito”. Il consigliere regionale Stefano Valdegamberi ha deciso di passare dalle parole ai fatti offrendo una ricompensa di 1000 euro a chi dovesse aiutare le forze dell’ordine a recuperare la colonna votiva.

 

“Il valore non è economico ma culturale e devozionale per il territorio – spiega Valdegamberi – è un pezzo di cultura e tradizione cimbra del territorio che è stata sottratta”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 10 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
12 aprile - 16:05
Le persone arrivano al Centro vaccinale ma si trovano accalcate fuori dalla struttura: “Per non doversi ammassare c’era persino chi faceva [...]
Ambiente
12 aprile - 13:28
Il marzo appena passato ha visto risalire il livello di Pm10 rispetto al 2020 quando c'è stato il lockdown totale
Cronaca
12 aprile - 12:21
Nel corso dell'emergenza Covid le persone hanno dovuto rispettare il periodo di isolamento a causa del contagio o del contatto di una persona [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato