Contenuto sponsorizzato

Tragedia in montagna, 60enne muore davanti agli occhi della compagna

E' successo a poca distanza dal rifugio Scarpa. A dare l'allarme alcuni escursionisti che hanno sentito delle grida di aiuto

Pubblicato il - 22 novembre 2020 - 15:20

BELLUNO. Tragedia in montagna nella tarda mattina di oggi che ha visto la morte di un uomo di 62 anni.

 

Passate le 11 la Centrale del 118 è stata allertata da alcuni escursionisti che avevano sentito delle grida di aiuto, quando si trovavano un centinaio di metri sotto il Rifugio Scarpa.

 

Immediatamente si sono portati verso la struttura e si sono trovati di fronte un uomo incosciente a terra.

 

E' stato dato l'allarme e i presenti hanno subito iniziato le manovre di rianimazione, sostituiti poi dall'equipe medica dell'elicottero del Suem di Pieve di Cadore sopraggiunto nel frattempo.

 

Per il 62enne, originario di Pederobba, che si trovava con la compagna, non c'è stato nulla da fare. Constatato il decesso, la salma è stata imbarellata e trasportata a Frassenè Agordino per essere affidata al carro funebre.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 gennaio - 05:01
L'Ordine delle professioni infermieristiche ha scritto  all’assessora Stefania Segnana per esplicitare nuovamente la forte [...]
Montagna
27 gennaio - 20:42
In vista del weekend ecco allora il bollettino nazionale Aineva che anche in questo caso prevede situazioni che oscillano da un grado debole (1) [...]
Cronaca
27 gennaio - 19:35
Nel centro storico di Rovereto un gruppo di anarchici in corteo per Alfredo Cospito detenuto al carcere di Sassari per l'attentato alla scuola [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato