Contenuto sponsorizzato

Tragedia nei boschi: trascina un tronco che si impiglia e il trattore si ribalta. Travolto, muore Giocchiano Mazzorana

L?incidente è avvenuto nel bellunese in un bosco sopra Limana. L'uomo stava lavorando e aveva legato con un verricello un tronco al suo trattore

Pubblicato il - 20 gennaio 2020 - 20:31

BELLUNO. Si chiama Gioacchino Mazzorana l'uomo di 74 anni che quest'oggi è morto in un bosco sopra Limana, nel bellunese. Un tragico incidente che ha visto l'anziano finire schiacciato dal suo trattore dopo che il mezzo si è ribaltato. Sul posto si sono recati i carabinieri che hanno tentato di ricostruire l'accaduto.

 

La dinamica racconterebbe del tentativo dell'uomo di trasportare un tronco, abbattuto all'interno di una sua proprietà boschiva, di un albero con un verricello agganciato al suo trattore. Mentre l'anziano stava trainando la pianta, questa, però, si sarebbe impigliata.

 

 

Il verricello, a quel punto, ha fatto leva sul mezzo agricolo che si è ribaltato e ha catapultato all'esterno Mazzorana. A quel punto, capovolgendosi, ha travolto l'uomo schiacciandolo. Per l'anziano non c'è stato niente da fare. Troppo gravi le ferite riportate. Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco e i soccorsi. Mazzorana lascia moglie e due figli. 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 febbraio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 febbraio - 21:29

Attualmente le forze dell’ordine, con una staffetta, stanno trasportando il campione a Roma dove, entro le prossime 48 ore, l’Istituto superiore di sanità effettuerà l’ultima definitiva verifica. L'Azienda sanitaria: "Coloro che saranno classificati come contatti stretti, se la positività verrà confermata, saranno sottoposte a misure di isolamento e sorveglianza epidemiologica"

24 febbraio - 22:17
Un violento incidente è avvenuto intorno alle 21.30 tra via Manzoni e via Jacopo Aconcio, dove il conducente ha perso il controllo del mezzo per finire contro il semaforo e arrestare la corsa sul marciapiede
24 febbraio - 20:55

L'allerta è scattata intorno alle 15.30 a Madonna di Campiglio, quando un nube di fumo si è levata dall'albergo Des Alpes. Tempestivo e immediato l'arrivo anche dei vigili di fuoco di zona

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato