Contenuto sponsorizzato

Tragedia nel bresciano, mamma di 46 anni cade in un torrente e muore davanti agli occhi dei tre figli piccoli

Inutili i tentativi del marito di aiutarla. Purtroppo la forte corrente non le ha lasciato scampo 

Foto archivio
Pubblicato il - 02 August 2020 - 09:19

BRESCIA. Una tragedia che si è consumata davanti agli occhi del marito e di tre figli piccoli.

 

Una donna di 46 anni è annegata nelle acque della roggia Fusia nel Bresciano. E' successo nella seconda parte del pomeriggio di ieri.

 

La donna assieme alla propria famiglia, secondo una prima ricostruzione, stava trascorrendo qualche momento di relax.

 

Ad un certo punto, però, la donna è scivolata in un canale che va verso la bassa bresciana. In pochi minuti è stata trascinata dalla forte corrente sotto gli occhi del marito e dei tre figlioletti che non sono riusciti ad aiutarla.

 

Purtroppo la donna è stata ritrovata senza vita dopo essere stata trascinata per alcuni chilometri dall'acqua.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 21:47
Sono 1.278 le persone attualmente contagiate in Trentino. Sono 17 i territori con 1 persona attualmente positiva. Registrate 145 guarigioni dal [...]
Cronaca
21 aprile - 10:08
L'articolo era stato pubblicato nel novembre del 2015 e riportava che le tappe di Salvini, dopo aver fatto visita in Russia, si erano dovute [...]
Cronaca
21 aprile - 09:22
K2 Residence, Hotel & Restaurant ha usato l’ironia per parlare delle riaperture all’aperto, fra temperature sotto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato