Contenuto sponsorizzato

Tragedia sullo Sciliar, alpinista muore dopo essere precipitato nel vuoto mentre stava arrampicando

Il fatto è accaduto intorno alle 11, quando l'uomo, che stava salendo sulla via d'arrampicata "Burgstallkante", è precipitato per 200 metri

Pubblicato il - 12 September 2020 - 13:25

FIE' ALLO SCILIAR. Terribile tragedia nella mattina di oggi, 12 settembre, sul monte Sciliar, in Alto Adige. Un alpinista è precipitato nel vuoto per oltre 200 metri perdendo la vita.

 

Il fatto è accaduto intorno alle 11, quando l'uomo, che stava salendo sulla via d'arrampicata "Burgstallkante" sulla Cima Castello, per ragioni ancora da accertare è precipitato.

 

Il volo nel vuoto non ha lasciato scampo all'alpinista, per cui non c'e stato nulla da fare.

 

Non è ancora stata resa nota l'identità della vittima.

 

Sul posto sono intervenuti l'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites, il Soccorso alpino e i carabinieri

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 aprile - 17:46
L'allerta è scattata alle porte del centro abitato Spormaggiore. In azione ambulanza, elicottero, vigili del fuoco di zona e forze dell'ordine. La [...]
Cronaca
19 aprile - 16:22
Sono stati analizzati 636 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 5 casi tra over 60 e 3 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare, ci sono [...]
Cronaca
19 aprile - 16:08
L'incidente è avvenuto tra l'uscita 6 per Trento Centro e la 7 per Campotrentino proprio sopra il ponte sull'Adige
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato