Contenuto sponsorizzato

Trento, negozi sfitti e abbandonati: le vetrine diventeranno dei quadri

Approvato in consiglio comunale la proposta che vede come primo firmatari Paolo Serra. L'obiettivo è quello di evitare un lento ma progressivo degrado dell’area circostante

Pubblicato il - 05 febbraio 2020 - 08:33

TRENTO. Trasformare le vetrine dei negozi sfitti a Trento in una sorta di opere d'arte. Questo l'obiettivo dell'ordine del giorno che mira a promuovere un progetto che restituisca decoro ai negozi in stato di abbandono. La proposta presentata dal consigliere Paolo Serra del Partito Democratico è stata approvata con 29 voti favorevoli su 36 presenti.
 

L’idea parte dal fatto che in città ci sono diversi negozi chiusi e questo comporta spesso un lento ma progressivo degrado dell’area circostante. “L'eventuale soluzione per affrontare il degrado delle vie commerciali e dei negozi abbandonati è quella di sensibilizzare i proprietari dei locali sfitti invitandoli a mantenere un decoro dell’immobile attraverso progetti di abbellimento delle vetrine”.

In questa direzione si è proposto di coinvolgere la scuola d’arte, artisti emergenti o affermati, realtà creative presenti nel territorio cittadino per la realizzazione di un progetto in sinergia con gli uffici delle politiche giovanili e gli assessorati di competenza per prevedere un intervento di decoro dei negozi sfitti o abbandonati tramite il miglioramento delle vetrine.

 

“Trasformare – spiega il consigliere del Pd Paolo Serra - le vetrine in quadri di un'esposizione all'aperto per rendere nuovamente attraenti le vetrine dei negozi chiusi combattendo in questo modo il degrado cittadino”.

Con questa iniziativa si coinvolgono i proprietari dei negozi sfitti e gli studenti e le studentesse delle scuole d’arte che attraverso la loro opera creativa renderanno nuovamente attraenti le vetrine vuote dei negozi chiusi. Tale proposta nasce dall’iniziativa analoga nata a Bolzano denominata “Arte in Vetrina” che ha visto coinvolto il Comune di Bolzano e gli studenti del Liceo delle Scienze Umane e Artistico “Giovanni Pascoli” di Bolzano.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 20 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 gennaio - 14:57
Sono stati analizzati 13.391 tamponi tra molecolari e antigenici. Registrati 2.375 positivi e 0 decessi. Ci sono 167 persone in ospedale di [...]
Cronaca
21 gennaio - 15:29
Il presidente della Pat ha detto la sua anche sulla suddivisione dell’Italia in zone con le relative restrizioni. “Le zone colorate il loro [...]
Politica
21 gennaio - 15:06
Il Governo ha deciso quali sono i negozi e gli esercizi commerciali ai quali si potrà accedere senza il pass. Non è arrivata la deroga a quelle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato