Contenuto sponsorizzato

Ubriaco alla guida di un furgone semina il panico sulla statale della Valsugana

Si tratta di un uomo di 32 anni che è stato fermato dai carabinieri e portato poi in ospedale visto lo stato in cui si trovava

Pubblicato il - 21 agosto 2020 - 09:34

BASSANO. Sono stati momenti di paura quelli vissuti nel tardo pomeriggio di mercoledì sulla strada statale 47 delle Valsugana dove un furgone a velocità elevata ha iniziato a zigzagare invadendo a tratti la corsia opposta di marcia.

 

Alla centrale 112 dei carabinieri sono arrivate diverse segnalazioni di altri automobilisti che all'altezza di Valbrenta si sono trovati davanti questo furgone.

 

Sul posto sono intervenuti immediatamente i carabinieri che sono riusciti a bloccare il mezzo. L'autista in evidente stato di alterazione è stato fatto scendere dal mezzo per poi essere portato all'ospedale e sedato visto lo stato in cui si trovava.

 

Gli esami hanno riscontrato un tasso alcolemico rilevante, pari a 3,24 g/l. L'uomo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, guida in stato di ebbrezza alcolica e guida senza patente.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 aprile - 12:39
Nello stato di San Paolo in particolare una buona parte degli ospedali avrebbe esaurito le scorte di sedativi per i pazienti intubati che, secondo [...]
Cronaca
18 aprile - 11:19
Migliora leggermente la situazione all'interno degli ospedali. Massima attenzione per i contagi, a partire da domani partiranno i test [...]
Cronaca
18 aprile - 11:00
Le scritte sul tendone posizionato a piazzale Achille Leoni a Rovereto predisposto dalla Protezione civile. Un atto vandalico che si [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato