Contenuto sponsorizzato

Un frontale e poi i tamponamenti, cinque auto e una decina di persone coinvolte

L'incidente è avvenuto intorno alle 14.45 all'altezza della località Mezzavalle nel comune di Predazzo, quando si è verificato uno scontro tra diverse vetture. Sono una decina le persone coinvolte e cinque i mezzi rimasti incidentati, alcuni dei quali finiti fuoristrada subito dopo l'impatto

Pubblicato il - 07 January 2020 - 17:07

PREDAZZO. Prima un frontale e poi i successivi tamponamenti la strada statale 48 delle Dolomiti in val di Fiemme e viabilità bloccata per diverso tempo.

 

L'incidente è avvenuto intorno alle 14.45 all'altezza della località Mezzavalle nel comune di Predazzo, quando si è verificato uno scontro tra diverse vetture.

 

Prima un frontale tra due auto, quindi un terzo veicolo che non è riuscito a evitare gli altri due in mezzo alla carreggiata.

 

Le successive brusche frenate hanno causato un successivo tamponamento, una vettura è finita contro un furgone.

 

Sono una decina le persone coinvolte e cinque i mezzi rimasti incidentati, alcuni dei quali finiti fuoristrada subito dopo l'impatto.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza e autosanitaria, vigili del fuoco di Predazzo e forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, quindi il personale medico si è preso carico dei feriti.

 

Fortunatamente le condizioni delle persone coinvolte nell'incidente, una decina, non sembrano gravi, anche se sono state trasportate al pronto soccorso dell'ospedale di Cavalese in via precauzionale per accertamenti e approfondimenti.

 

Un'operazione comunque delicata e complessa, la circolazione è stata interrotta per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi tra rilievi, cure, rimozione dei mezzi e pulizia della sede stradale.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 January - 10:39

Dopo ore di attesa, con trattative serrate tra le autorità sanitarie di Roma e di Milano sulla colorazione della Lombardia, sono state grosso modo confermate le classificazioni della scorsa settimana. Trentino ancora giallo, Alto Adige rosso. A cambiare sono solo 2 regioni

23 January - 05:01

Ispra suggerisce un deciso cambio di rotta nella gestione dei plantigradi fin qui messa in campo dal Trentino: “Essenziale e necessaria una migliore e più trasparente rendicontazione da parte della Pat di tutti gli episodi potenzialmente critici”. Per gli esperti la prevenzione è più efficace di dissuasioni e abbattimenti: “Spesso comportamenti potenzialmente pericolosi possono emergere negli orsi come conseguenza di comportamenti umani non adeguati”

23 January - 09:27

Si attendono i rilievi scientifici dei Ris. Oggi diverse squadre dei vigili del fuoco, assieme alle forze dell'ordine, con la strumentazione di ecoscandaglio verificheranno in profondità la presenza di eventuali cadaveri

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato