Contenuto sponsorizzato

Un rimorchio di carta igienica avvolto dalle fiamme, paura nella notte in A22. L'allarme lanciato dal camionista che si è messo in salvo

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Rovereto. Nogaredo e Trento. Il rimorchio, purtroppo, è andato completamente distrutto mentre è stata salvata la motrice 

Pubblicato il - 07 giugno 2020 - 12:24

ROVERETO. Sono proseguite fino a metà mattina le operazioni di bonifica dell'incendio che è scoppiato questa notte nell'area di servizio a Nogarendo, in corsia sud dell'A22.

 

Ad essere coinvolto è stato un tir che stava trasportando della carta igienica. L'allarme è scattato attorno alle 3 e a darlo è stato l'autista che da circa una giornata era fermo nel parcheggio per il riposo.

Sul posto si sono portati immediatamente i vigili del fuoco di Nogaredo, il corpo di Rovereto e i permanenti di Trento.

Le fiamme hanno immediatamente avvolto il rimorchio dove si trovavano i rotoli di carta igienica. Difficile per i vigili riuscire a spegnere le fiamme in tempo. Il rimorchio è andato completamente distrutto. L'intervento rapido, invece, ha permesso di salvare la motrice.

Fortunatamente non ci sono stati feriti e sulle cause del rogo sono ancora in corso delle verifiche. I vigili del fuoco, spente le fiamme, hanno poi effettuato lo smassamento e la bonifica della zona che è terminata verso le 11 di questa mattina. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 ottobre - 05:01

Le esternazioni del presidente del Mart, come quella sul Covid-19 e "Il virus del buco del culo" o "L'evasore fiscale è un patriota", erano state oggetto di diverse interrogazioni da parte delle minoranze. Consiglieri bollati dal critico d'arte come "depensanti" in qualche occasione e che non ha mai mancato di rispondere, anche duramente, alle varie sollecitazioni

30 settembre - 17:05

L’assessore all’ambiente chiede una revisione della direttiva europea Habitat, per la conservazione della fauna selvatica. L’intenzione sarebbe quella di eliminare alcune tutele giudicate “eccessive”, la Pat: “Il lupo non può più essere considerato una specie a rischio estinzione”

30 settembre - 16:13

La Polizia locale ha voluto ribadire la propria posizione. Lo skateboard era dotato di motore elettrico, motivo per cui assumeva le caratteristiche di veicolo a motore per il quale il codice della strada richiede l’obbligo di immatricolazione, con rilascio del relativo certificato di circolazione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato