Contenuto sponsorizzato

Urla e schiamazzi per strada, poi insulta e tenta di aggredire i carabinieri: arrestato

I carabinieri hanno arrestato un 22 enne che doveva scontare oltre 4 anni per una serie di reati fra cui una violenta rapina in abitazione. In manette anche un uomo che ha tentato di aggredire i militari dopo essere stato fermato

Di T.G. - 23 December 2020 - 11:25

BOLZANO. Violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale è questo il bilancio di una notte di follia di un uomo fermato nel quartiere Don Bosco dai carabinieri. La segnalazione è arrivata da alcuni residenti che lo avevano notato in mezzo alla strada fra urla e schiamazzi.

 

I miliari intervenuti sul posto hanno cercato di calmare il soggetto, un trentanovenne bolzanino già noto per minori infrazioni. Dopo aver tergiversato un po’, l’uomo, che non era proprio pienamente in sé, si è messo a insultare e minacciare i carabinieri. Dopodiché ha tentato più di volte colpirli con calci e pugni. A seguito di una breve colluttazione è stato immobilizzato e ammanettato, quindi condotto in caserma, è successivamente associato alla casa circondariale del capoluogo.

 

Un secondo intervento ha visto i militari mettersi sulle tracce di un ventiduenne gambiano che in passato aveva creato non pochi problemi tra Bolzano e Merano. Il giovane è stato coinvolto in vari reati tra cui violente liti, occupazione abusiva di immobili, resistenza a pubblico ufficiale, rapina, lesioni, immigrazione clandestina. Il 17 dicembre scorso è stato emesso l’ordine di carcerazione per una pena di 4 anni, 4 mesi e 19 giorni.

 

La pena è dovuta alla somma di più condanne per la lunga serie di reati commessi. Tra i vari delitti addebitatigli, anche una cruenta rapina in abitazione nel luglio del 2019. In un appartamento del centro città il 22enne aveva aggredito una coppia di giovani che, in piena notte, lo avevano sorpreso in casa mentre rubava. L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Bolzano per l’espiazione della pena.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 January - 12:08

La normativa trentina impugnata da Roma, nel modificare la legge provinciale 4 del 1998 in particolare per quanto riguarda le modalità e le procedure di assegnazione delle concessioni, secondo il governo “avrebbe ecceduto rispetto alle competenze riconosciute alla Provincia dallo statuto speciale di autonomia” e violato l’articolo 117, primo comma della Costituzione, che impone il rispetto del diritto europeo, e in particolare il principio della libertà di concorrenza 'per' il mercato”

21 January - 12:22

Le temperature inferiori e le deboli precipitazioni hanno dato vita al fenomeno del gelicidio, all'origine del maxi-tamponamento che nella prima mattinata ha completamente bloccato la statale della Valsugana in direzione di Trento. L'esperto di MeteoTriveneto Giampaolo Rizzonelli ne spiega il funzionamento

20 January - 21:34

Dopo la distruzione del suo rifugio Pian dei Fiacconi, il gestore Guido Trevisan aveva un'idea precisa: ricostruire in armonia con la natura e l'ambiente circostante. Purtroppo c'è chi sta cercando di portargli via quel sogno. Le parole di Trevisan: "Non considero giusto sfruttare una catastrofe per perseguire interessi personali, molti pensano che sia ora di cambiare direzione e io penso che l'unica via sia quella di adattare le nostre abitudini all'ambiente"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato