Contenuto sponsorizzato

Vento sopra gli 80 km/h, grandine e pioggia e a Verona le strade si trasformano in fiumi con blocchi di ghiaccio (VIDEO E FOTO)

E' durata una mezz'oretta la fase più violenta del nubifragio ma ha causato molti danni e solo per fortuna, al momento, non si contano vittime. Alcune persone sono finite sott'acqua con le macchine in altri casi ci sono stati crolli di rami e schianti 

Pubblicato il - 23 agosto 2020 - 20:57

VERONA. Raffiche di vento sopra gli 85 chilometri all'ora, chicchi di grandine grandi come albicocche e poi tanta, tantissima acqua. Verona è stata travolta da un violentissimo nubifragio che ha provocato allagamenti, crolli di rami, ed ha abbattuto alberi in serie lungo diverse strade.

 

 

Alcune vie sono totalmente finite sott'acqua con auto sommerse e persone che si sono messe in salvo solo per fortuna e stando molto attente a non venire travolte dalla corrente che inevitabilmente si era creata verso l'Adige, come nella zona intorno a Santo Stefano.

 

 

 

 

Sott'acqua la zona di Corso Porta Borsari e quella di Veronetta ma allagamenti si sono avuti a Borgo Trento e anche nelle piazze principali. In via Sant'Alessio la grandine ha formato dei veri e propri blocchi di ghiaccio che hanno cominciato a galleggiare sull'acqua.

 

L’ondata di maltempo ha fatto segnare un calo drastico delle temperature nel centro cittadino che se nel pomeriggio faceva registrare i 32 gradi, durante l'arrivo della perturbazione è crollata 19 gradi. Tantissimi gli interventi dei vigili del fuoco di soccorso, taglio piante pericolanti, recupero di persone e svuotamenti per allagamenti avvenuti in garage, cantine e anche qualche abitazione. Addirittura nell'ospedale si sono verificati allagamenti.

 

 

Il maltempo è arrivato da nord, passando prima nella Vallagarina in Trentino e poi scendendo sulla Valpolicella, Verona e proseguendo verso il Vicentino. 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 aprile - 10:01
Sono 1.525 le persone attualmente contagiate in Trentino. Sono 27 i territori con 1 persona attualmente positiva. Registrate 165 guarigioni [...]
Ambiente
15 aprile - 06:01
Nel 2015, in Trentino, era stato avviato un progetto innovativo basato su un sistema intelligente che puntava a evitare che gli orsi si [...]
Cronaca
15 aprile - 08:33
A provocare l'incendio il guasto di un freno. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Bressanone 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato