Contenuto sponsorizzato

Violento scontro tra due mezzi pesanti sulla Valsugana, i vigili del fuoco estraggono un uomo dalle lamiere

E' successo attorno a mezzogiorno, sul posto è intervenuto l'elicottero e un camionista è stato elitrasportato all'ospedale Santa Chiara 

Pubblicato il - 03 febbraio 2020 - 13:16

PERGINE. Grave incidente pochi minuti dopo le 12 di quest'oggi sulla ss47 della Valsugana in prossimità della Ca' Rossa. A scontrarsi due mezzi pesanti che si sono tamponati: un camion frigo e un autoarticolato. 

 

Lo scontro è stato molto violento tanto da distruggere quasi completamente la parte frontale di uno dei mezzi che dopo il tamponamento è finito contro il muro bordo strada. 

 

 

Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto si sono portati i vigili del fuoco volontari di Pergine che con la pinza idraulica sono riusciti a liberare l'autista del camion incastrato fra le lamiere. Per raggiungere la portiera del camion frigo hanno usato una scala che ha permesso loro di operare in maniera più rapida per riuscire ad estrarre l'uomo. 

 

Sul posto sono arrivati anche i soccorsi sanitari, un'ambulanza e un elicottero che ha trasportato la persona estratta dalla lamiere in codice rosso all'ospedale Santa Chiara di Trento. Il traffico sulla SS47 è stato in un primo momento bloccato ed è stato attivato il senso unico alternato.

 


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 ottobre - 20:05

Ci sono 44 pazienti nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, nessuno si trova nel reparto di terapia intensiva ma 7 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 79 positivi a fronte dell'analisi di 1.521 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 5,2%

19 ottobre - 19:53

Mentre ci sono oltre 170 lavoratori che scioperano e lottano per i loro diritti, in consiglio provinciale l'assessore competente ha fatto il punto sulla loro situazione spiegando: ''E’ chiaro che non è intenzione della Pat assecondare decisioni che impattano negativamente sulle condizioni di benessere dei lavoratori, che sono i nostri lavoratori trentini, ma non possiamo però ignorare le istanze che vengono dal tessuto produttivo''. Per il segretario della Cgil ''Fugatti abbandona i lavoratori al proprio destino''

19 ottobre - 17:44

Sono stati analizzati 1.521 tamponi, 79 i test positivi nelle ultime 24 ore. Il rapporto contagi/tamponi si attesa a 5,2%. Ci sono 6 classi in più in isolamento a causa dell'epidemia Covid-19

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato