Contenuto sponsorizzato

Abusa della badante, 83enne condannato a 18 mesi di reclusione

L'uomo originario del Tesino ha patteggiato 18 mesi di reclusione. Non voleva essere solamente seguito e accudito dalla badante 42enne ma anche che lei appagasse i suoi desideri sessuali

Pubblicato il - 17 marzo 2021 - 07:31

TRENTO. Diciotto mesi di reclusione, è questo quanto ha patteggiato un anziano di 83 anni accusato di violenza sessuale nei confronti della badante di 42 anni.

 

La denuncia della donna è arrivata davanti agli insostenibili comportamenti dell'uomo al quale non bastava essere seguito e accudito ma voleva anche che i suoi desideri sessuali fossero appagati.

 

Più volte, infatti, avrebbe iniziato a palpeggiare la 42enne, infilandole le mani anche sotto i vestiti.

 

Comportamenti che la donna ad un certo punto ha deciso di denunciare alle forze dell'ordine. Da qui il processo ed ora il patteggiamento.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 novembre - 20:26
Trovati 188 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 112 guarigioni. Sono 44 i pazienti in ospedale. Sono 833.300 le dosi di [...]
Politica
27 novembre - 19:46
Le attiviste hanno ricordato anche la recente aggressione avvenuta in centro, e arrivata dopo un evento che serviva per autofinanziare la [...]
Cronaca
27 novembre - 19:29
Il genoma è stato sequenziato al laboratorio di Microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell’ospedale Sacco. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato