Contenuto sponsorizzato

Con la bella stagione tornano i motociclisti ma occhio alle multe: in poche ore 12 sanzioni elevate dalla polizia locale

Torna la bella stagione e in Trentino si ripresenta il problema del traffico, nell’ultimo fine settimana solo nella Valle del Chiese sono state elevate 15 sanzioni, quasi tutte hanno riguardato dei motociclisti

Di T.G. - 10 May 2021 - 11:15

STORO. Con la fine del divieto di spostamento tra regioni e la bella stagione il Trentino è tornato a popolarsi. Durante il fine settimana appena trascorso la zona dell’Alto Garda è stata letteralmente presa d’assalto con il traffico che ha congestionato le principali arterie della zona.

 

L’Alto Garda però non è l’unico territorio che è stato interessato dal fenomeno. Con il ritorno della bella stagione infatti molti motociclisti sono tornati in sella alle loro moto. Purtroppo ieri, 9 maggio, si è registrata anche una vittima. Il centauro 56enne Maurizio Callegari ha perso la vita dopo essere andato a sbattere con la moto contro una parete di roccia.

 

Particolarmente interessata dal traffico motociclistico anche la Valle del Chiese, non a caso la polizia locale è stata impegnata nei controlli per prevenire gli incidenti e verificare l’idoneità dei veicoli alla circolazione. Su 80 veicoli controllati dalla polizia locale (sia auto che moto) sono state erogate 15 sanzioni. In pratica nel 19% dei casi i conducenti dovranno mettere mano al portafogli.

 

Più nel dettaglio i motociclisti multati sono stati 12: una multa è stata perché uno dei centauri si era scordato di riattivare l’assicurazione, in due occasioni ci sono stati problemi con la revisione. Infatti, come fa sapere la polizia locale, mentre per i veicoli le revisioni sono state prorogate per le moto non lo sono più. Altre 4 sanzioni sono state elevate per via degli scarichi fuori norma, mentre 5 multe sono arrivate perché i centauri avevano superato i limiti di velocità.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 16 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 maggio - 15:41
L'incidente sul lavoro è avvenuto nella valli Giudicarie. Un ragazzo di 16 anni è caduto da circa 4 metri di altezza mentre stava svolgendo [...]
Cronaca
17 maggio - 15:13
L'allerta è scattata in Valsugana, a bruciare un macchinario di uno stabilimento industriale. Diversi i corpi attivati per gestire l'emergenza con [...]
Politica
17 maggio - 12:13
Alcune strutture del capoluogo sono in sofferenza dal punto di vista degli operatori. L'assessora Elisabetta Bozzarelli: "Da sempre questi sono i [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato