Contenuto sponsorizzato

Tragedia in moto, ha perso la vita Maurizio Callegari. Lo schianto in curva e l'impatto violentissimo contro la roccia

La tragedia è avvenuta ieri a mezzogiorno. Militare, viveva a Mori. Inutili purtroppo i soccorsi che sono arrivati immediatamente sul posto 

Pubblicato il - 10 May 2021 - 07:47

TRENTO. Doveva essere un giro in moto in solitaria per trascorrere qualche ora in relax con la propria passione. Tutto, però, è finito in tragedia. Si chiama Maurizio Callegari, l'uomo di 56 anni, residente a Mori e dipendente del Ministero della difesa che ieri ha perso la vita in un drammatico incidente.

 

E' successo attorno a mezzogiorno. Maurizio in sella alla sua moto stava percorrendo una strada all'altezza dell'abitato di Castello sul territorio comunale di Terragnolo.

 

Sulla dinamica di quello che è successo saranno le forze dell'ordine a fare luce. Secondo le informazioni fornite fino ad ora, in prossimità di una curva l'uomo ha perso il controllo della moto finendo violentemente a terra e andando a sbattere contro la roccia.

 

Un impatto violentissimo che lo ha lasciato riverso a terra sull'asfalto. Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi sanitari e anche l'elicottero con l'equipe medica d'emergenza. Per Maurizio Callegari, però, purtroppo, non si è potuto fare nulla. L'uomo è morto poco dopo il violento impatto. 

 

Ad intervenire nel luogo dell'incidente vigili del fuoco di Terragnolo e polizia locale valli del Leno per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 maggio - 19:13
Il bilancio del comune dopo i grande evento di venerdì sera. Per tutti è stato chiaro che è andato davvero tutto bene perché si è trattato di [...]
Politica
23 maggio - 16:30
L’esponente di Fratelli d’Italia è intervenuta sulle “pesanti ingiurie da parte dello staff della sicurezza” dicendosi “profondamente [...]
Cronaca
23 maggio - 17:44
Secondo una prima ricostruzione l’uomo alla guida di un’Alfa che stava procedendo in direzione sud, verso Rovereto, non si è fermato a un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato